sabato, Giugno 15, 2024

Centoventi voci bianche in coro:
«Costruiamo una città»

MUSICA - Domani martedì 14 maggio alle 21 all'Auditorium Benedetto XIII di Camerino seconda rappresentazione dell’opera di Paul Hindemith, dopo il successo di martedì scorso al teatro Lauro Rossi di Macerata

5.-Costruiamo-una-citta-1024x684
Un momento dello spettacolo

Centoventi bambini e bambine dei cori di voci bianche di Camerino, Caldarola, Belforte, San Ginesio, Fabriano e Macerata torneranno sul palco per la seconda rappresentazione dell’opera Costruiamo una città di Paul Hindemith, dopo il successo di martedì scorso al teatro Lauro Rossi di Macerata. Lo spettacolo, ad ingresso gratuito, si svolgerà martedì 14 maggio alle 21 nell’Auditorium Benedetto XIII di Camerino.

1.-Costruiamo-una-citta-1024x636
I maestri Fiorani, Paolucci e Maffezzoli durante le prove nella nuova scuola di Caldarola

L’opera, rappresentata per la prima volta nel 1930 a Berlino, fu scritta da Hindemith con un chiaro intento didattico e formativo. Questo ha permesso ai giovani cantori di intraprendere un percorso musicale molto significativo e ha dato loro modo di esprimere liberamente la propria fantasia. Sono stati gli stessi bambini e bambine, infatti, che con l’aiuto degli insegnanti hanno realizzato il libretto italiano dell’opera per descrivere, nei minimi dettagli, come costruire la propria città ideale. In questa città non ci sono palazzoni, le mattonelle dei marciapiedi suonano come la tastiera di un pianoforte al passaggio dei pedoni, le strade sono di morbida liquirizia e le finestre sono di gelatina. In questa città il sole non tramonta mai, non si fanno mai brutti scherzi, le persone sono gentili e, soprattutto, non c’è mai il terremoto.

2.-Costruiamo-una-citta-1024x788
Il regista Antonio Mingarelli in prova con i ragazzi di Camerino

Il progetto è stato promosso dall’Arcom (Associazione Regionale Cori Marche) e cofinanziato dalla Regione Marche . Accompagna i 120 bambini protagonisti l’ensemble orchestrale del Conservatorio G.B. Pergolesi di Fermo diretta dal maestro Mirco Barani, che eseguirà gli arrangiamenti originali composti dal maestro Guido Alici. La regia è affidata a Antonio Mingarelli mentre la direzione artistica è stata curata dal maestro Gian Luca Paolucci.

3.-Costruiamo-una-citta-1024x351
Costruiamo una città al Lauro Rossi di Macerata

4.-Costruiamo-una-citta-1024x684 6.-Costruiamo-una-citta-1024x684

Gabriele Censi
Gabriele Censi
Esperto di video con la sua telecamera non si lascia sfuggire un servizio. Ama la natura e la vita nei campi e porta sempre i frutti della terra ai suoi inseparabili amici della Base. E’ il grande saggio e bisbiglia consigli e suggerimenti. “Guru” lo chiamano gli amici. Nessuno conosce la sua età.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie