giovedì, Giugno 20, 2024

Potenza Picena, stretta di mano tra sindaci

Il primo cittadino e il Consiglio comunale dei ragazzi sono stati accolti in municipio da Francesco Acquaroli e dai rappresentanti dell'amministrazione

potenza-picena
Il sindaco Francesco Acquaroli stringe la mano al sindaco dei ragazzi Emma Guazzaroni

 

consiglio-dei-ragazzi-potenza-picena
Il Consiglio dei ragazzi di Potenza Picena

Stretta di mano tra sindaci a Potenza Picena. Da una parte Francesco Acquaroli dall’altra la giovanissima Emma Guazzaroni primo cittadino dei ragazzi. L’incontro è avvenuto nel municipio in occasione della mattinata trascorsa dagli delle quarte e quinte elementari e delle scuole medie dell’istituto comprensivo Raffaello Sanzio eletti nel Consiglio comunale dei ragazzi. I 32 consiglieri e la Giunta hanno avuto modo di conoscere il lavoro di alcuni settore nevralgici della pubblica amministrazione locale: dall’ Anagrafe al Comando di Polizia Locale fino all’Ufficio tecnico. Dopo una visita al teatro “Bruno Mugellini” la delegazione è stata accolta in municipio dove, nella sala giunta, ha potuto incontrare e confrontarsi con Acquaroli, il vice sindaco Noemi Tartabini, l’assessore ai Lavori Pubblici Luisa Isidori e il presidente del Consiglio Comunale Mirco Braconi. “Il progetto Consiglio comunale dei ragazzi –  ha precisato l’Assessore all’Istruzione, Tartabini – è finalizzato a promuovere la partecipazione  degli alunni delle scuole dell’obbligo alla vita della comunità locale, favorendo percorsi di crescita  democratica attraverso il dialogo, la scelta e il lavoro di squadra. Un particolare ringraziamento va  alla Prof. Alida Petrelli referente per la Scuola, al Consigliere Comunale Stefania Senigagliesi  referente per il Comune, al Consiglio d’Istituto che ha accolto positivamente la proposta presentata  dalla componente genitori e a Gianluca Margaritini per aver redatto il progetto”. Oltre al Sindaco  Emma Guazzaroni, fanno parte della Giunta dei ragazzi il vice sindaco Matteo Cattivera e gli  Assessori Paolo Accardi, Riccardo Amicuzi, Giulio Montevidoni e Francesco Scotti. Presidente del  Consiglio è stato nominato Simone Battistelli mentre Segretario Comunale è Marika Micheli.

Claudio Ricci
Claudio Ricci
vive sempre sul pezzo. Armato di microfono corre da tutte le parti per raccogliere interviste. Parla con tutti i politici per scoprire cosa c’è che non va. E’ l’uomo tra la gente e carpisce ogni segreto, lo chiamano “Fox” perché è astuto come una volpe. La sua filosofia è che ascoltando le persone si imparano molte cose.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie