sabato, Maggio 18, 2024

Legalità e giustizia:
studenti e studentesse
simulano un processo

MACERATA - Le classi terze, quarte e quinte del Liceo Classico e Linguistico hanno riflettuto sui meccanismi del sistema giuridico italiano attraverso un case-study, guidati dagli avvocati Renato Coltorti e Fulvia Bravi

 

Simulare-un-processo_06-989x1024

Simulare un processo per riflettere sui meccanismi della giustizia nel sistema giuridico italiano attraverso un case-study. È l’esperienza che ha visto coinvolti, come protagonisti, gli studenti del Liceo Classico e Linguistico di Macerata, che hanno impersonato le parti di un processo penale.

Simulare-un-processo_05-1024x768

L’iniziativa, che si colloca all’interno del percorso Giuridico-Economico promosso dal Liceo, si è svolta in collaborazione con gli avvocati Renato Coltorti e Fulvia Bravi, della sezione didattica della sede di Macerata dell’Unione delle Camere penali italiane.

Simulare-un-processo_02-1024x941

Gli avvocati hanno guidato la riflessione delle studentesse e degli studenti e hanno condotto uno stimolante percorso di approfondimento sui principi costituzionali relativi al processo penale, sulle regole che governano i ruoli di difesa, accusa e giudice, sulla funzione del processo, luogo dove la giustizia si realizza attraverso la dialettica tra le parti e nel rispetto dei principi costituzionali e del diritto.

Simulare-un-processo_04-1024x768

Gli studenti e le studentesse, organizzati in gruppi di studio e guidati dagli avvocati, hanno quindi studiato il caso, teatralizzando i ruoli di avvocato, pubblico ministero e giudice all’interno del processo fino alla redazione e alle lettura della sentenza in udienza.

Simulare-un-processo_08-1024x882

Per la dirigente scolastica Angela Fiorillo «progetti educativi che mettono in gioco direttamente i giovani in ruoli così motivanti consentono la maturazione di competenze civiche, incoraggiando la cultura della legalità, del rispetto delle regole e delle libertà, e di competenze trasversali e orientative».

Simulare-un-processo_01-1024x768

Gli incontri del percorso Giuridico-Economico hanno coinvolto gli studenti delle classi terze, quarte e quinte del Liceo Classico e Linguistico di Macerata.

Simulare-un-processo_07-927x1024

Simulare-un-processo_03-1024x768

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie