giovedì, Giugno 13, 2024

Alberi al Banca Macerata Forum,
avranno il nome di bimbi e bimbe
della Volley Academy

MACERATA - Ieri la cerimonia finale del progetto verde che ha coinvolto la Pallavolo Macerata, Macero Maceratese e l’amministrazione

macero_maceratese-3-1024x683
La cerimonia di ieri pomeriggio

Si è conclusa ieri al palazzetto l’iniziativa che ha coinvolto la Pallavolo Macerata, Macero Maceratese e l’Amministrazione, con la partecipazione di bambine e bambini della Volley Academy. Tutto è cominciato lo scorso anno quando una delegazione di iscritti al settore giovanile biancorosso ha fatto visita a Piediripa alla sede di Macero Maceratese, una realtà pioniera del settore del riciclaggio dei rifiuti solidi prodotti dalle aziende, nel recupero di nuove materie prime secondarie e nella raccolta indifferenziata, con una grande attenzione rivolta alla salvaguardia dell’ambiente.

macero_maceratese-10-1024x683
Da sinistra l’assessore Riccardo Sacchi, il presidente Gianluca Tittarelli e l’assessore Marchiori

Ieri la Pallavolo Macerata, Macero Maceratese, esponenti del Comune e alcuni tra i giovani atleti protagonisti della visita all’azienda lo scorso anno, si sono ritrovati al palazzetto per celebrare la conclusione dell’iniziativa e apporre una targa nominale su uno degli alberi piantati davanti il Banca Macerata Forum. In questo modo da oggi ogni pianta ospiterà il nome di un bambino o una bambina della Volley Academy.

«Ringrazio Macero Maceratese per il sostegno, questa iniziativa rappresenta qualcosa di più di una sponsorizzazione – ha dichiarato il presidente della Pallavolo Macerata Gianluca Tittarelli – Grazie alla sensibilità e alla disponibilità della Macero Maceratese, oggi abbiamo lasciato una testimonianze che resterà per sempre al Banca Macerata Forum, un luogo importante per la città che viene riqualificato grazie alla collaborazione tra pubblico e privato».

macero_maceratese-5-1024x683

L’assessore ai Lavori pubblici Andrea Marchiori ha invece parlato direttamente ai giovani, «Nel corso della loro crescita ci sono delle figure fondamentali per tutte le ragazze e i ragazzi: la famiglia, la scuola, poi lo sport. È un’attività che insegna ai giovani a prendersi cura del proprio corpo e a rispettare le regole; l’obiettivo non è quello di diventare per forza dei campioni, bensì di crescere con dei valori importanti. Questa parentesi verde al Banca Macerata Forum fa capire anche l’importanza del rapporto che c’è tra i giovani e la città: l’iniziativa di oggi lascia un’impronta in quella che è la casa sportiva di tutti».

macero_maceratese-1-1024x683«Come amministrazione abbiamo da sempre messo i giovani e lo sport al primo posto, ma uno sport che sia per tutti”- ha proseguito l’Assessore allo Sport Riccardo Sacchi –“Macerata è stata lo scorso anno città europea dello sport e per l’occasione abbiamo organizzato numerose iniziative, in particolare legate alle attività per diversamente abili, che, come hanno confermato le ultime Paralimpiadi, hanno avuto lo stesso seguito delle Olimpiadi di Tokyo. Per quanto riguarda il Banca Macerata Forum, riconosciamo l’impegno costante della Pallavolo Macerata, che prosegue nel solco della grande tradizione pallavolistica che caratterizza la città, e alla quale come amministrazione diamo seguito con i lavori già compiuti al palazzetto e con i prossimi progetti che permetteranno di rendere il Banca Macerata Forum un impianto all’avanguardia. L’iniziativa di oggi conferma il ruolo di collante che ha lo sport all’interno della società; permette di unire realtà diverse, pubbliche e private, in questo caso in un’ottica verde che va a valorizzare l’impianto e che si inserisce perfettamente nel piano di riqualificazione dell’area sportiva».

macero_maceratese-8-1024x683Liana Iesari, una delle titolari di Macero Maceratese, ha poi concluso, «Ringrazio a nome della nostra azienda la Pallavolo Macerata e il Comune per l’impegno che hanno dimostrato. Quella degli alberi è stata una scelta significativa, ci tenevamo a lasciare un ricordo per i ragazzi e le ragazze, qualcosa che avranno vicino crescendo e si ritroveranno da grandi. Siamo molto attenti al lavoro che viene fatto sui giovani, devo fare i complimenti allo staff della Volley Academy, agli istruttori, che educano questi ragazzi attraverso uno sport dai valori sani ed importanti come la pallavolo».

alberi

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie