domenica, Maggio 19, 2024

Sfida a colpi di latino,
premiati i vincitori del Certamen
Ospite il professor Macedoni

MACERATA - La cerimonia si è svolta domenica nella sala Cesanelli dello Sferisterio. Il docente ha detto: «Nella vita quello sembra non servire a niente, alla fine è utile per fare tutto». Ricordati il preside Febo Allevi e la giornalista Maria Grazia Capulli

certamen_latinum-1-1024x682
La cerimonia di premiazione nella sala Cesanelli

Una cerimonia per premiare i vincitori della sesta edizione del Certamen Latinum indetto dal liceo classico “Giacomo Leopardi” di Macerata. E’ stata ospitata domenica dalla Sala Cesanelli dell’Arena Sferisterio di Macerata ha ospitato la cerimonia di premiazione della VI edizione del Certamen Latinum, indetto dal liceo classico “Giacomo Leopardi” di Macerata, intitolato all’illustre studioso e preside del liceo cittadino professore Febo Allevi.
certamen_latinum-3-1024x652«Il progetto – si legge in una nota della scuola – è stato curato dalle professoresse Maria Rita Pistelli e Patrizia Zega. Alla cerimonia di premiazione è intervenuto, come ospite, il professore Fabio Macedoni, già docente del liceo classico linguistico di Macerata e membro dell’Associazione Amici del Classico. Il professore ha intrattenuto il numeroso pubblico con eleganza e garbo, sottolineando l’importanza della formazione classica ed, in particolare, dello studio del latino per lo sviluppo dello spirito critico».
La gara della manifestazione si è svolta sabato 11 marzo al Polo didattico Diomede Pantaleoni dell’Università degli studi di Macerata. Numerosi studenti e studentesse della categoria seniores si sono cimentati in due impegnative prove di traduzione dal latino, riguardanti il valore della conoscenza in Cicerone (alunni e alunne del quarto anno) ed in Seneca (alunni e alunne del quinto anno). Gli alunni e le alunne del secondo anno, invece, hanno prodotto lavori in forma multimediale sui temi della civiltà romana.

Certamen_2023_06-1024x683
Il professor Fabio Macedoni

Dopo il saluto della dirigente scolastica del liceo classico Leopardi, professoressa Angela Fiorillo, e gli interventi della vicesindaca Francesca D’Alessandro e dell’assessora alla Cultura e all’Istruzione Katiuscia Cassetta, ha brevemente ricordato la figura e l’opera di Febo Allevi il professor Sandro Baldoncini, già docente dell’Università degli Studi di Macerata e membro della Commissione giudicatrice formata da Carla Domizioli, già professoressa di Latino e Greco del Liceo Leopardi, e dalle docenti dell’Università di Macerata Arianna Fermani (Storia della Filosofia Antica ) e Maria Grazia Moroni ( Letteratura Cristiana Antica), che ha portato anche il saluto del rettore di Unimc John McCourt.

Certamen_2023_03-1024x630
La vice sindaca Francesca D’Alessandro e l’assessora Katiuscia Cassetta

Questi i vincitori: per la categoria juniores, primo premio a “Masterchef S.P.Q.R.” del Liceo Della Rovere di Savona, secondo posto a “La cosmesi maschile nell’antica Roma” di Matteo Vissani della V A del liceo Leopardi di Macerata, terzo posto per il liceo Federico Quercia di Marcianise (Caserta) con “L’origine del termine Italia”. Nella categoria seniores, al primo posto Alice Gigli del Liceo Filelfo di Tolentino, seconda classificata Margherita Antolloni e terza Virginia Scibè, entrambe del Liceo Leopardi di Macerata.
Emozionante il ricordo, per voce della professoressa Zega, di Maria Grazia Capulli, indimenticabile volto del giornalismo televisivo nazionale a cui è intitolato il premio della sezione juniores, alla presenza dei familiari.
La cerimonia si è conclusa con il messaggio dell’ospite d’eccezione, il professor Fabio Macedoni, già docente del liceo Leopardi e membro dell’ associazione Amici del Classico, che ha speso parole di plauso per il Certamen, esortando i giovani a far tesoro del loro studio in generale, e del latino in particolare, quale sicuro viatico per il futuro, perché «nella vita quello sembra non servire a niente, alla fine è utile per fare tutto».

certamen_latinum-4-1024x682 certamen_latinum-2-1024x768 Certamen_2023_17-768x1024 Certamen_2023_16-768x1024 Certamen_2023_15-768x1024 Certamen_2023_14-1024x768 Certamen_2023_13-1024x768 Certamen_2023_11-768x1024 Certamen_2023_07-1024x632 Certamen_2023_05-1024x695 Certamen_2023_04-1024x683 Certamen_2023_02-1024x683 Certamen_2023_01-1024x768

Certamen Latinum, Alice Gigli traduce Seneca ed è prima assoluta

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie