mercoledì, Giugno 19, 2024

Certamen Latinum,
Alice Gigli traduce Seneca
ed è prima assoluta

MACERATA - La premiazione si è svolta ieri mattina nella Sala Cesanelli dell'Arena Sferisterio

alice_gigli-2
Alice Gigli durante la premiazione 

Alice Gigli, studentessa del liceo classico ‘F. Filelfo’ di Tolentino, è risultata prima assoluta nella sezione Seniores al Certamen Latinum, organizzato dal liceo classico Leopardi di Macerata. Si è svolta ieri mattina nella Sala Cesanelli dell’Arena Sferisterio di Macerata, la premiazione della sesta edizione. Alice Gigli, studentessa del liceo classico ‘F. Filelfo’ di Tolentino, è risultata prima assoluta nella sezione Seniores. La prova consisteva nella traduzione di un passo tratto dal De Brevirate Vitae di Seneca.

Grande soddisfazione è stata espressa dal dirigente scolastico Donato Romano, unitamente alle congratulazioni delle professoresse Maria Rita Pistelli e Patrizia Zega, promotrici e organizzatrici dell’intero progetto. «È stata per noi una grande gioia – ha commentato la professoressa Maria Federica Fenati del Liceo Filelfo – testimonianza dell’impegno e della passione dei nostri studenti e docenti».

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie