sabato, Luglio 20, 2024

Equinozio di primavera,
piantati 14 nuovi alberi a Tolentino

NATURA - Hanno partecipato gli alunni e le alunne delle scuole Grandi, Bezzi, Rodari-King, Alighieri e Lucatelli, aiutati dai volontari di Legambiente, dagli insegnanti e dai giardinieri del Comune in occasione della giornata internazionale dedicata alle foreste

 

festa-albero-2023-2
Bambini e bambine piantano alberi

Molto sentita e partecipata la festa dell’albero, che si è tenuta questa mattina a Tolentino in occasione dell’equinozio di primavera.

festa-albero-2023-1

L’iniziativa è stata promossa da Legambiente (circolo Il pettirosso) e dal Comune (assessorato alle Politiche sociali e all’Istruzione) e dall’Ufficio ambiente. È stata l’occasione per celebrare la giornata internazionale dedicata alle foreste e alle vittime della mafia, con la piantumazione di quattordici alberi in vari punti della città.

festa-albero-2023-4

Gli alunni e le alunne delle scuole Grandi, Bezzi, Rodari-King, Alighieri e Lucatelli, aiutati dai volontari di Legambiente, dagli insegnanti e dai giardinieri del Comune, hanno messo a dimora diverse piante di specie autoctone nei giardini adiacenti la scuola Grandi, nei giardini adiacenti la scuola Rodari-King e lungo la pista ciclopedonale del Foro Boario.

festa-albero-2023-3

Nei diversi punti, presenti il sindaco Mauro Sclavi, l’assessore alle Politiche sociali Elena Lucaroni, il consigliere delegato Antonio Trombetta e il consigliere comunale Fabio Montemarani.

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie