venerdì, Giugno 14, 2024

A spasso con due asinelle

CAMERINO - Continuano gli incontri di pet therapy per studenti e studentesse dei Licei

pet_therapy_camerino-2-1024x576
Secondo importante incontro del progetto percorsi scolastici con i ragazzi e le ragazze dei Licei di Camerino coordinati dalla professoressa Dalila Ragusa.
Progetto sostenuto anche dal Comune di Camerino, che lo patrocina insieme all’Unione Montana e ai comuni di Castelraimondo e Pioraco. Una mattinata organizzata nel dettaglio da due degli specialisti dell’associazione Canes et Equos: la dottoressa Monica Kinga Delmanowicz, pedagogista e psicomotricista e l’istruttore cinofilo Enci Claudio Mariani, responsabile delle attività cinofile. La mattinata ha visto i ragazzi e le ragazze impegnati in attività didattiche, motorie e di attivazione sensoriale, affiancati da Ponczek, Zara e Artù, i tre cani che lavorano ad interventi assistiti con animali, è proseguita con il lavoro manuale ed olfattivo, con la manipolazione di sale e di erbe aromatiche che crescono all’interno della struttura specializzata.
pet_therapy_camerino-4-1024x768Per finire, i ragazzi e le ragazze hanno avuto la possibilità di interagire direttamente con due asinelle, che hanno potuto nutrire e spazzolare e con le quali hanno passeggiato fianco a fianco, stimolando nel tempo l’empatia e la capacità di prendersi cura di un altro essere vivente. Gli studenti e le studentesse sono rimasti entusiasti delle attività praticate. «Abbiamo già potuto apprezzare i primi risultati positivi  – fanno sapere le responsabili – di alcuni dei ragazzi con i quali stiamo lavorando, soprattutto nei rapporti con i cani e gli animali. A fronte di ciò abbiamo lasciato che alcuni di loro gestissero un cane in autonomia portandolo a spasso, sotto la nostra vigilanza ma senza la nostra vicinanza, risultati, questi, apprezzabili già dopo poco tempo che aumentano la autostima dei ragazzi stessi. Il progetto prevede altri 3 incontri volti sempre allo sviluppo delle capacità di gestire e prendersi cura “dell’altro”, di acquisire sicurezza e autonomia nella relazione con chi gli sta accanto».

pet_therapy_camerino-3-768x1024 pet_therapy_camerino-1-1024x768

Quando gli animali salgono in cattedra

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie