martedì, Giugno 18, 2024

Caterina Meschini si supera:
nuovo record italiano nei 50 dorso

MACERATA - La nuotatrice di 16 anni al 18esimo meeting internazionale di nuoto, tenutosi nella piscina di Fabriano: ferma il cronometro a 54'04, frantumando il precedente riferimento che lei stessa aveva realizzato

 

Caterina-Meschini
La giovane maceratese Caterina Meschini

 

di Michele Carbonari

Scrive un’altra pagina di storia la giovane nuotatrice maceratese Caterina Meschini, 16 anni, che stabilisce il nuovo record italiano nei 50 dorso della categoria Assoluti S6 fermando il cronometro a 54’04 e frantumando il precedente riferimento che nel 2017 aveva lei stessa realizzato ai campionati giovanili italiani (leggi l’articolo). L’occasione è stata il 18esimo meeting internazionale di nuoto, tenutosi nella piscina di Fabriano. Una nuova impresa da parte della sedicenne atleta che nelle gare Fin, come quella andata in scena nell’ultimo weekend d’ottobre, gareggia con la società Pallanuoto Tolentino. Una prestazione straordinaria che le permette di precedere tutte le avversarie. È di pochi giorni fa, invece, la grande performance con i colori e il nome della Polisportiva Mirasole Fabriano, con cui invece disputa le gare Finp, ovvero quelle paralimpiche. Ai campionati italiani assoluti invernali, in vasca corta, conquista un oro e due argenti. Al Doria nuoto di Loano, in provincia di Savona, Caterina Meschini fa segnare un ottimo 44”59, che le vale la medaglia più prestigiosa nei 50 stile libero. Sale sul gradino medio del podio, invece, sia nei 100 dorso (1’55”94) che nei 100 stile libero (1’41”57). Purtroppo non è riuscita a migliorare i propri tempi, visto che nelle due settimane precedenti non ha giovato di ottime condizioni di salute. Sedute di farmaci e conseguente stop forzato le hanno impedito di arrivare nella migliore condizione a questo appuntamento, dove comunque ha rispecchiato i suoi valori andando vicina ai propri personali.

Caterina-Meschini-2-650x650
Caterina Meschini, a destra, con la medaglia d’oro dei 100 stile al collo

 

Caterina-Meschini-3-650x650
Caterina Meschini, a sinistra, con la medaglia d’argento nei 100 dorso

 

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie