sabato, Giugno 15, 2024

Ippocampo, una scorpacciata di medaglie

NUOTO - I giovani atleti di Civitanova, categoria Esordienti A e B, hanno dominato ai campionati regionali invernali nella piscina di Grottammare: 9 ori, 10 argenti e 12 bronzi

 

oro-staffetta-4x50-stile-libero-femminile-esordienti-B-2-1024x576

I podi nelle gare giovanili di nuoto restano proprietà dell’Ippocampo. L’associazione di Civitanova ha portato i suoi talentuosi gruppi Esordienti A e B ai Campionati regionali invernali e nella piscina di Grottammare gli adolescenti dalle cuffie verdi hanno prodotto una cascata di vittorie e medaglie: 9 ori, 10 argenti e 12 bronzi. La bellezza di 31 medaglie che denotano il buon lavoro dei tecnici a cui va il plauso del presidente dell’Ippocampo Stefano Carletti. Per gli Esordienti A mattatore è stato Francesco Pistolesi che ha dominato ogni specialità in cui è sceso in vasca, primo nei 100 rana, 200 rana, 200 misti, 400 misti. Anche Giada Del Medico è arrivata 4 volte al podio su 4 gare disputate prendendosi l’oro nei 100 stile, l’argento nei 200 stile e i bronzi nei 400 stile e 200 misti. Gli altri podi sono stati raggiunti da Filippo Mazzieri oro nei 100 dorso e bronzo nei 100 stile, Federica Petrini argento nei 100 e nei 200 farfalla, Leonardo Mercanti bronzo nei 400 misti e Beatrice Boccanera bronzo nei 200 stile.

esordienti-A-con-i-tecnici-Giovanni-Collini-Mario-Menghi-Lucia-Pietrella

Nelle staffette altre gioie. Nel versante femminile oro nella 4×100 misti (Diamante Straccia, Beatrice Boccanera, Federica Petrini e Giada Del Medico) e argento nella 4×100 stile (Nicole Nasini, Boccanera, Petrini e Del Medico). Anche i maschi non sono stati da meno centrando l’argento sia nella 4×100 mista (Filippo Mazzieri, Francesco Pistolesi, Leonardo Perrone e Leonardo Mercanti) che nella 4×100 stile (Mazzieri, Pistolesi, Joseph Pierangeli e Mercanti). L’Ippocampo ha festeggiato anche con gli Esordienti B. Gran titolo regionale nei 200 misti per Beatrice Gaetani che ha poi aggiunto anche il bronzo nei 200 dorso. Per Matilde Fermani argento e bronzo nei 100 misti e 100 dorso, secondo posto per Alessia Scagnoli nei 100 rana, Argento anche per Samuel Lanciotti nei 100 stile, bronzo per Leonardo Ugolini nei 100 misti e altro terzo posto per Giordano Di Emidio nei 100 rana. Nelle staffette bell’oro nella 4×50 stile femmine (Fermani, Carla Muccichini, Gaetani e Scagnoli), argento nella 4×50 mista femmine (Fermani, Camilla Gianfreda, Gaetani e Scagnoli), bronzo nella 4×50 stile maschi (Alessandro Papili, Nicola Pascucci, Leonardo Ugolini e Samuel Lanciotti), bronzo nella 4×50 stile maschi/femmine (Fermani, Muccichini, Lanciotti e Ugolini) e infine terzo posto con la 4×50 mista maschi/femmine (Fermani, Scagnoli, Lanciotti e Ugolini).

esordienti-B-con-i-tecnici-Giovanni-Collini-e-Mario-Menghi

francesco-pistolesi-oro-100-rana-576x1024 giada-del-medico-oro-nei-100-stile-libero-es-A ORO-Mazzieri-Filippo1-es-A-100-dorso-576x1024 oro-staffetta-4-x-100-mx-femminile-es-A beatrice-gaetani-oro-200-Mx-576x1024

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie