martedì, Luglio 16, 2024

I piccoli rugbisti
in campo all’Helvia Recina

PALLA OVALE - Sabato pomeriggio, allo stadio di Macerata, scenderanno in campo le selezioni Under 12, Under 10 e Under 8 di diverse squadre provenienti dalle Marche e dall'Abruzzo

 

banca-macerata-rugby-1-1024x682

Sabato pomeriggio arriva a Macerata il Rugby più bello. Nella splendida cornice dello stadio Helvia Recina di Macerata scenderanno in campo le selezioni Under 12, Under 10 e Under 8 di diverse squadre provenienti dalle Marche e dall’Abruzzo. Per tutti i partecipanti sarà una bellissima giornata durante la quale avranno la possibilità di conoscere altri bambini e bambine con cui condividono la stessa passione e per tutta Macerata sarà l’occasione per scoprire un altro pezzo, probabilmente quello più entusiasmante, di questo meraviglioso sport. Durante il pomeriggio saranno inoltre attivi punti di ristoro aperti a tutti e saranno presenti spazi e istruttori a disposizione dei bambini e delle bambine che vogliono provare per la prima volta a giocare questo meraviglioso sport. Sarà inoltre possibile richiedere informazioni sulle attività della Banca Macerata Rugby le iniziative in corso, in particolare relative al mese di maggio durante il quale sarà possibile praticare l’attività rugbistica gratuitamente negli impianti sportivi dell’Oratorio Salesiano di Macerata.

banca-macerata-rugby-2-1024x682

L’Arm continua, a modo suo, il percorso di diffusione di questo sport, portandolo ovunque e cercando di coinvolgere tutti. L’iniziativa di sabato si inserisce infatti all’interno del progetto Rugby per Tutti, che nell’ultimo anno ha visto la nascita della squadra femminile e Old e ha portato la società maceratese ad avviare rapporti di collaborazioni con scuole, associazioni e istituzioni. Nella domenica appena passata l’Under 16, approfittando di una sosta del campionato, si é recata a Fabriano dove ha svolto un allenamento congiunto con i padroni di casa e altri ragazzi provenienti da Rimini e Jesi, un’ottima opportunità di crescita e di confronto con altre realtà sportive; l’Under 18 ha invece vinto 39 a 26 contro San Benedetto, ripetendo un’altra bellissima prestazione dopo la vittoria con Ancona della settimana scorsa. 37 a 0 è stato invece il risultato della trasferta di Jesi, durante la quale i ragazzi della prima squadra maceratese hanno tenuto il campo per 50 minuti, sfiorando anche varie volte la meta che forse avrebbe cambiato l’andamento della partita. Ma poi è venuto fuori la squadra Jesina, che, grazie anche ad una maggiore preparazione atletica e dimostrando di essere pronti per il salto di categoria in serie B, ha giocato un bellissimo secondo tempo e reso difficilissima la vita al 15 maceratese, infilando 4 mete consecutive.

 

banca-macerata-rugby-1

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie