mercoledì, Luglio 24, 2024

Monte Bove, lo spettacolo dei camosci

USSITA - Anche quest'anno le femmine del branco sono pronte per mettere al mondo i cuccioli. Guarda le foto

2014-08-13_00001-650x433

Maggio, primavera inoltrata. La natura esce dal letargo invernale e anche sulle nostre montagne si rinnova lo spettacolo della vita. Un segno di rinascita dopo le ferite del terremoto. In questo periodo infatti la numerosa colonia di camosci (circa 100 esemplari) del Monte Bove di Ussita metterà al mondo i cuccioli di questa annata (20-30). Le madri dei camosci, attente e premurose come ogni anno partoriranno nelle rocce e nelle cime più inaccessibili, per tenere al sicuro i cuccioli dai predatori e dai pericoli.
Tutto sarà seguito dagli operatori della Forestalp, società incaricata anche per il 2017 del monitoraggio e in particolar modo dalle splendide foto del biologo Simone Gatto con casa ad Ussita, il maggiore esperto e appassionato di camosci nei Monti Sibillini.

2016-07-21_00002-650x433

2015-08-09_00003-650x433

2015-08-06_00008-650x433

2015-08-06_00001-650x433

2014-08-18_00007-650x433

2014-08-18_00003-2-650x433

2014-08-18_00002-650x433

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie