sabato, Maggio 25, 2024

Bandiere da tutto il mondo
sventolate per invocare la pace

TOLENTINO - Gli alunni e le alunne della scuola dell’Infanzia e primaria dell'istituto comprensivo Don Bosco hanno dato vita alla toccante coreografia

foto-3-1024x684

Una giornata dedicata alla pace nel mondo ha visto protagonisti il 5 aprile gli alunni e le alunne della scuola dell’Infanzia e primaria dell’istituto comprensivo Don Bosco di Tolentino.
«Con la preziosa collaborazione – scrive la scuola – di SonokoTanaka, Marea July Muramoto e Guerrino Spada, persone speciali, con un grande cuore che hanno messo a disposizione il loro tempo e la loro sensibilità. I bambini e le bambine hanno creato una meravigliosa coreografia sventolando tutte le bandiere del mondo invocando la pace per lo stato che rappresentavano. È stata una cerimonia molto suggestiva e toccante. La dirigente Simona Lombardelli ha portato un bellissimo messaggio invitando tutti a meditare, a credere al valore e l’importanza della parola quale strumento di diffusione di un clima di pace. Erano presenti anche la vicesindaca Alessia Pupo, il presidente del consiglio comunale Alessandro Massi Gentiloni Silveri, il presidente del consiglio d’Istituto Claudio Cegna che hanno inaugurato una stele ed espresso parole di apprezzamento e di riflessione.

foto1-1024x684 foto-5-1024x684

stele
Hanno partecipato alla cerimonia SonokoTanaka, Marea July Muramoto e Guerrino Spada, la dirigente Simona Lombardelli, la vicesindaca Alessia Pupo, il presidente del Consiglio Alessandro Massi e il presidente del consiglio d’Istituto Claudio Cegna 

foto-4-1024x684foto-2-1024x684

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie