sabato, Luglio 13, 2024

Prelievo di impronte digitali
e interventi con le volanti:
la visita in Questura

MACERATA - Quaranta alunni e alunne hanno partecipato all'iniziativa dell'istituto salesiano nell'ambito del dopo scuola

visita_questura
La visita in questura

Sono ben 40 gli alunni e le alunne della scuola primaria e secondaria di primo grado di Macerata che si sono recati in visita alla Questura. L’evento è stato organizzato dall’Istituto Salesiano di Macerata dove i ragazzi e le ragazze, appartenenti più istituti scolastici della città, sono impegnati in varie attività che seguono il normale orario scolastico. Durante la visita, divisi in gruppi, hanno avuto modo di visitare la centrale operativa dove pervengono le richieste di intervento da parte dei cittadini cui spesso segue l’intervento della “volante” e gli uffici della polizia scientifica dove sono state loro mostrate le apparecchiature in dotazione e le tecniche utilizzate in occasione di sopralluoghi.
In particolare, sono state effettuate brevi dimostrazioni relative al prelievo di impronte digitali sul luogo dove sono stati commessi reati. La visita, guidata dal dirigente dell’ufficio Prevenzione generale e soccorso pubblico Valter Angelici ha suscitato grande interesse nei ragazzi e alle ragazze che hanno posto ai poliziotti numerose domande. Infine, il momento più atteso, è stata mostrata la “volante” con tutte le sue dotazioni di bordo

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie