domenica, Luglio 21, 2024

Da Margherita Hack a Marie Curie,
donne e scoperte
che hanno cambiato il mondo

SCUOLA - Le attività svolte dall'Istituto comprensivo Sant'Agostino di Civitanova e Montecosaro in occasione della settimana Steam

settimana-Steam-8-776x1024Margherita Hack e le sue stelle, Rachel L. Carson e la natura, Nadia Sparkes e la raccolta differenziata, Marie Curie con le sue scoperte e i raggi X, ne sono alcuni esempi poi coding, esperimenti, pittura, musica, tecnologia, poesia e molto altro. Sono alcuni dei temi affrontati e delle attività svolte dall’Istituto comprensivo Sant’ Agostino di Civitanova e Montecosaro per la settimana dedicata alla cultura e alle materie Steam (Science, technology, engineering and mathematics).
settimana-Steam-1-776x1024«Come ogni anno – scrive la scuola – gli insegnanti si sono attivati per rendere la scuola sempre più innovativa e al passo con i tempi. Quest’anno, grazie anche alla ricorrenza della Giornata delle donne e ragazze nella scienza e all’istituzione nazionale della settimana Steam che va dal 4 all’11 febbraio, gli studenti e le studentesse dell’Istituto, dai più piccoli dell’infanzia ai più grandi della secondaria di primo grado, hanno affrontato temi multidisciplinari che li hanno portati a scoprire tantissime attività e donne che nella loro vita hanno intrapreso strade difficili pur di riuscire a studiare e migliorare il mondo. Insomma una settimana che ha reso protagonisti i bambini, le bambine, i ragazzi e le ragazze con esperienze concrete, letture, lavori di gruppo, di interclasse e lavori creativi.
Un progetto nato per rendere diversa la settimana della cultura che fa nascere ogni volta tantissime idee che poi si sviluppano nell’arco di tutto l’anno».

settimana-Steam-9-776x1024

settimana-Steam-7-776x1024 settimana-Steam-6-682x1024 settimana-Steam-5-682x1024 settimana-Steam-4-724x1024 settimana-Steam-3-1024x1024 settimana-Steam-2-776x1024

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie