Spada, Benedetta Pallotta
stacca il pass per le nazionali

Spada, Benedetta Pallotta
stacca il pass per le nazionali

0

SPORT – L’atleta della Macerata scherma si è classificata terza alle gare under 17 che si sono svolte a Fermo nel fine settimana

Benedetta-Pallotta-con-Stefano-Angelelli-Pres.-FIS-Marche

Benedetta Pallotta con Stefano Angelelli, presidente Fis Marche

Benedetta Pallotta, atleta under 17 della Macerata Scherma, si è qualificata per le nazionali di Spada che si terrà a Catania a marzo. Si è classificata al terzo posto.

«Una bella soddisfazione per la giovane spadista – scrive la società – che conferma la crescita della Macerata Scherma anche nella specialità della Spada che sta attraendo nuovi atleti di ogni età. Infatti si tratta di una disciplina che ben si presta a dare soddisfazione anche a coloro che si avvicinano alla scherma in età adulta, come accaduto con Federico Carboni, ventiquattrenne che ha partecipato alla sua prima gara dopo soli quatto mesi dall’inizio degli allenamenti».

Alle gare di Spada under 17, under 20 e assoluti, valide per qualificarsi alla fase nazionale della specialità, che si sono svolte sabato e domenica a Fermo, la Macerata scherma è stata presente con cinque atleti: Benedetta Pallotta, Ilaria Palombi, Luna Carnevali, Matilde Spadari e Federico Carboni. La rappresentativa era guidata dall’istruttore Alfredo Gironelli.

Benedetta Pallotta è stata premiata da Stefano Angelelli, presidente del Comitato Regionale Scherma delle Marche, che si è complimentato per il risultato che contribuisce al prestigio della scherma marchigiana in Italia ed all’estero.



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.