sabato, Giugno 15, 2024

Violenza di genere,
una lezione spettacolo
dell’ex procuratore Paciaroni

SAN GINESIO - Studentesse e studenti del liceo “A. Gentili” e dell’Ipsia “Renzo Frau” si sono lasciati coinvolgere. Protagoniste le classi quinte

paciaroni_femminicidio-2-1024x740
La lezione spettacolo dell’ex procuratore Mario Paciaroni

“Femminicidio” è il titolo della lezione spettacolo sulla violenza di genere che si è svolta durante la settimana culturale nella sala congressi di Sarnano. Studentesse e studenti del liceo “A. Gentili” e dell’Ipsia “Renzo Frau” si sono lasciati coinvolgere e hanno partecipato con attenzione ed interesse alla lezione tenuta da Mario Paciaroni, ex procuratore di Camerino, di Macerata e di La Spezia. Protagoniste le studentesse delle classi quinte.
femminicidio_paciaroni«La lezione – si legge in una nota –  attraverso la parola e le videoproiezioni di immagini, poesie, canzoni e cortometraggi, ha suscitato nei ragazzi spunti di riflessione su una tematica tragicamente attuale e sul ruolo dei giovani come promotori di un vero cambiamento culturale contro la violenza di genere, che deve partire anche dalla scuola, come sottolineato dalla professoressa Alessandroni, che ha introdotto l’evento portando i saluti della dirigente scolastica Annamaria Marcantonelli.
Al dottor Paciaroni è stata consegnata una targa celebrativa, dono dell’Amministrazione comunale di San Ginesio, con l’auspicio di poter ancora lavorare insieme per e con i ragazzi, per non far mai finta di non vedere, perché ogni femminicidio riguarda tutti noi».
paciaroni_femminicidio-1-1024x912

paciaroni_femminicidio-3-1024x559

paciaroni_femminicidio-5-541x1024

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie