venerdì, Giugno 14, 2024

Pueri Cantores Zamberletti coro guida
nella messa di Capodanno
celebrata da Papa Francesco

LA CERIMONIA, in mondovisione domani alle 10 e in diretta YouTube, vedrà l'esibizione del giovane ensemble maceratese con gli assoli delle talentuose Sofia Cippitelli (18 anni) e Caterina Froccani (14)

I-Pueri-davanti-la-chiesa-di-San-Giovanni-in-Laterano
I Pueri davanti la chiesa di San Giovanni in Laterano

I “Pueri Cantores D. Zamberletti” di Macerata, che negli ultimi tre giorni hanno partecipato alla 44esima edizione del Congresso Internazionale dei Pueri Cantores a Roma (la precedente, nel 2015, dopo tre lunghi anni di stop dovuto alla pandemia), insieme a più di 100 realtà canore infantili e giovanili provenienti dai cinque continenti, concluderanno questa indimenticabile esperienza con la loro esibizione nella Messa di Capodanno celebrata da Papa Francesco, che potrà seguirsi domani alle 10 in mondovisione in diretta televisiva e streaming su Vatican News. I “Pueri Cantores D. Zamberletti” saranno coro guida nella cerimonia, con la partecipazione come soliste delle giovani Sofia Cippitelli (18 anni) e Caterina Froccani (14 anni).

Riccardo-e-Martino-allapertura-della-44a-edizione-del-Congresso-Internazionale-dei-Pueri-Cantores.-Fotografia-Tommaso-Copparo-1024x682
Riccardo e Martino all’apertura della 44esima edizione del Congresso Internazionale dei Pueri Cantores. Fotografia Tommaso Copparo

I giovani cantanti maceratesi, una quarantina di voci a partire dai 7 anni, hanno suscitato l’ammirazione degli spettatori e partecipanti al Congresso, nei diversi concerti e preghiere tenuti in diverse chiese romane: San Martino e San Silvestro ai Monti, Santa Maria in Trastevere, San Giovanni Laterano e, in particolare, nel concerto di gala ‘Colors of Pueri Cantores’, dove i piccoli marchigiani hanno avuto l’onore di rappresentare i cori italiani.

I-Pueri-Cantores-D.Zamberletti-prima-diniziare-il-Concerto-di-Gala-a-SantAndrea-della-Valle
I Pueri Cantores D.Zamberletti prima d’iniziare il Concerto di Gala a Sant’Andrea della Valle

In una serata indimenticabile a Sant’Andrea della Valle, il coro “Pueri Cantores D. Zamberletti” ha eseguito due brani mozzafiato, “Jubilate Deo” di Orlando di Lasso (XVI) e “Puer Natus Est”, composto dal maestro e direttore del coro, Gian Luca Paolucci. Nella chiesa dove trascorre il primo atto della Tosca, i piccoli hanno condiviso questo momento memorabile con realtà canore d’importanza mondiale come i cori delle Diocesi di Monaco e Freising (con un’ottantina di elementi), i meravigliosi “Niños Cantores de Zulia” (Maracaibo, Venezuela), i “Golden Gate Boys Choir and Bellringers” (campanari) di San Francisco, i “Canarinhos de Campo Largo” dal Brasile, i “Pueri Cantores” dal Canada, Niños Cantores de la Universidad de Colima (Mèxico), i “Cantores David” dalla Lithuania e i Pueri Cantores Rwandesi.

Udienza-con-Papa-Francesco.-Fotografia-Tommaso-Copparo
Udienza con Papa Francesco (Foto Tommaso Copparo)

Conclude la serie di importanti eventi l’udienza concessa da Papa Francesco la mattina del 30, che ha salutato i cantori da tutto il mondo nella Sala Paolo VI (Aula Nervi) con un messaggio di incoraggiamento per proseguire la loro missione con gioia e umiltà attraverso la preghiera. Il discorso del Santo Padre è disponibile a questo link.

La partecipazione del coro “Pueri Cantores D. Zamberletti” al congresso è stata un’opportunità unica per condividere esperienze con altri cori provenienti da tutto il mondo, consolidando il loro status di coro di eccellenza.

Il maestro Gian Luca Paolucci, direttore artistico del coro, ha dichiarato: «È stato un onore rappresentare la nostra città e il nostro paese in questo prestigioso evento internazionale. I Pueri Cantores D. Zamberletti hanno lavorato duramente per raggiungere questo livello di perfezione musicale, e siamo entusiasti di concludere il 2023 con questa straordinaria esibizione nella Messa di Capodanno con il Sommo Pontefice. La dedizione dei piccoli e i risultati raggiunti ci permettono di fare un appello all’amministrazione, sponsor e comunità di Macerata, per far sì che questa eccellenza possa continuare a sopravvivere in questa epoca complessa».

Federica-Paolucci-conduttrice-della-cerimonia-inaugurale-del-Congresso-Internazionale-dei-Pueri-Cantores.-Fotografia-Tommaso-Copparo
Federica Paolucci, conduttrice della cerimonia inaugurale del Congresso Internazionale dei Pueri Cantores. (FotoTommaso Copparo)
Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

1 COMMENT

  1. Come non condividere l’appello del maestro Gianluca Paolucci, direttore musicale ed artistico dei Pueri Cantores di Macerata:
    “La dedizione dei piccoli e i risultati raggiunti ci permettono di fare all’amministrazione, sponsor e comunità di Macerata, per fare sì che questa eccellenza possa continuare a sopravvivere in questa epoca complessa”.
    Ad maiora Puellae e Pueri e che il nuovo anno porti consiglio a chi può dare una mano perché l’auspicio del direttore si realizzi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie