lunedì, Giugno 17, 2024

Un 2024 disegnato
da bambini e bambine

SAN SEVERINO - L'Avis ha affidato agli alunni e alle alunne dell’Istituto comprensivo “P. Tacchi Venturi” le pagine del calendario per il nuovo anno

Calendario-AvisUna immagine della bellissima piazza Del Popolo e una vista sul Castello al Monte, i luoghi simbolo di San Severino, poi dodici disegni, tanti quanti sono i mesi dell’anno, per il calendario Avis del 2024.
La sezione settempedana dell’Associazione volontari italiani del sangue, in collaborazione con l’Aido, Associazione italiana per la donazione di organi, e l’Admo, Associazione donatori di midollo osseo, e con il patrocinio del Comune; è tornata a colorare le pagine dell’anno che verrà affidandosi agli alunni e alle alunne dell’Istituto comprensivo “P. Tacchi Venturi” ai quali è stato proposta l’adesione alla 26esima edizione del concorso Progetto Giovani che quest’anno aveva come tema: “Prenditi cura del prossimo con Avis”.
In ciascun mese del 2024 vengono riprodotte le opere d’arte vincitrici di un’edizione dell’iniziativa che ha visto selezionare tantissimi elaborati da parte di una giuria di esperti. Alla fine sono stati scelti i lavori di Mario Gazzellini della classe 5a, Felek Asani classe 4a, Diba Mame Khadim classe 4a, Alice Rosoni classe 3a, Caterina Soverchia, classe 5a, Elena Paciaroni classe 5a, Ilaria Mariani classe 3a, Bianca Gregorietti classe 4a, Alessandro Caciorgna classe 4a, Matteo Vallesi classe 3a, Nikol Vissani classe 5a, Chiara Piantoni classe 3a, Elisa Noè classe 5a, Vanessa Mignico classe 3a, Alessio Rapaccioni classe 4a. Nell’ultima pagina una bella immagine raduna tutti i vincitori del concorso in occasione della premiazione che si è svolta nei mesi scorsi e ricorda la Preghiera del donatore scritta da Papa Giovanni Paolo II insieme allo slogan: “Dona sangue, difenderai la tua vita e quella degli altri”.
Calendario-Avis1-1024x751Molto belle anche le frasi che accompagnano gli elaborati: “E’ sempre bello prendersi cura degli altri”, “Il vero dono è donare”, “Quando sarete grandi donate sangue”, “E’ nel donare che noi riceviamo”.
La pubblicazione è stata resa possibile grazie al sostegno di Novavetro. Stampa a cura di Pbc Publicolor.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie