lunedì, Giugno 24, 2024

Ghirlande, casette ed elfi:
la scuola diventa
il villaggio di Natale

MACERATA - Alla "Fratelli Cervi" insegnanti, bambini e bambine hanno accolto le famiglie per il tradizionale scambio degli auguri

scuola_fratelli_cervi-6-1024x768Una festa per lo scambio degli auguri che le insegnanti, le bambine e i bambini della Scuola dell’Infanzia “F.lli Cervi”. Si è svolta mercoledì alla presenza delle famiglie.

«Le festività natalizie – scrive la scuola – ci ricordano, ancora di più, quanto l’accoglienza, il dialogo, l’apertura e il rispetto siano fondamentali nella vita di tutti i giorni. L’obiettivo del nostro plesso è far sì che la scuola diventi uno spazio di inclusione, un ambiente in cui dare risalto ai tratti distintivi delle famiglie ponendole in un contesto di dialogo e confronto reciproco, un luogo di affermazione di diritti e cittadinanza per tutti».

scuola_fratelli_cervi-9Il breve spettacolo musicale allestito è stato liberamente tratto dal libro “ In viaggio con Babbo Natale” di Patterson e Taylor – Sassi Editore. La storia narra il magico momento della consegna dei regali: dall’Artide all’Amazzonia, il piccolo elfo Lappi e Babbo Natale affronteranno un viaggio un po’ movimentato per rendere felici tutte le piccole creature del mondo.
Al termine dei saluti in musica si è aperto il mercatino natalizio con gli elaborati realizzati da tutti i bambini e le bambine del plesso.

scuola_fratelli_cervi-8Ma per vivere a pieno la magia del Natale  la scuola si è popolata di alberi di Natale, ghirlande, casette di pan di zenzero, piccoli elfi, luci e colori hanno abbellito gli ambienti scolastici. I bambini e le bambine si sono divertiti a trasformare la loro scuola in un piccolo villaggio di Natale.
«Attraverso la manipolazione di materiali differenti, – conclude la nota della scuola – le docenti hanno cercato di stimolare la loro creatività, e i piccoli alunni e alunne si sono dimostrati entusiasti di quanto sono riusciti a realizzare. Particolare attenzione è stata riservata alle famiglie, famiglie provenienti da culture e luoghi diversi perché l’accoglienza e l’apertura all’altro si imparano fin da piccoli quindi a tutti voi buone feste in tutte le lingue del mondo».

scuola_fratelli_cervi-7 scuola_fratelli_cervi-5

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie