venerdì, Giugno 14, 2024

Arrivate a Corridonia
cento letterine per Babbo Natale

CORRIDONIA - Entusiasta partecipazione allo spettacolo organizzato domenica dall'associazione Equilibri al Cag

cento_letterine_corridonia-1
Anche quest’anno grande successo domenica pomeriggio al Cag di Corridonia, per “ Cento letterine per Babbo Natale”, la divertentissima rappresentazione andata in scena per festeggiare in allegria, tutti insieme, l’arrivo del Natale.
Un appuntamento attesissimo, organizzato come di consueto dall’Associazione Equilibri di Corridonia, il cui intento, anche attraverso queste iniziative, è quello di promuove la lettura e diffondere l’amore per le Storie, senza le quali non ci sarebbero né la fantasia, né tantomeno la creatività.
«Lo spettacolo – si legge in una nota – magistralmente diretto da Franco Bury, ha visto la partecipazione delle volontarie dell’Associazione, dei bravissimi attori Paolo Pettinari e Rita Fermani, rispettivamente nei panni di Babbo Natale e della mitica Befana, confidenzialmente detta Befy, affiancati da giovanissimi, ma già promettenti attori: alcuni bambini e bambine della scuola primaria “Martiri della Libertà” e della primaria “Lanzi”».
cento_letterine_corridonia-2Il loro ruolo? Beh, ci sono i Sette Nani, eccezionalmente arruolati come “aiutanti” di Babbo Natale e poi, naturalmente, non possono mancare loro, i bimbi, pronti a leggere al bonario vecchietto dalla barba bianca, un po’ brontolone, per la verità, le letterine che tutti i bambini del mondo, da sempre, gli scrivono. Queste letterine però sono davvero speciali, perché non sono piene delle solite richieste di giocattoli costosi e spesso inutili…i “doni” che i bambini chiedono di ricevere sono quelle cose che a volte diamo per scontate, ma che, a ben vedere, a volte mancano davvero di più, come la presenza dei genitori o la possibilità anche solo di desiderare qualcosa, perché di cose materiali se ne hanno proprio troppe.. e poi la Pace tra i popoli, la Concordia, la Giustizia…Insomma tra un battibecco e l’altro, Babbo Natale e la Befana, come tutti gli anni, ne hanno di lavoro da fare.

cento_letterine_corridonia-3«Una specialissima rappresentazione, la cui riuscita è stata possibile anche grazie al supporto dell’Amministrazione Comunale che costantemente sostiene tutte le iniziative dell’Associazione e della dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo “Manzoni-Lanzi”, Daniela Smorlesi, sempre disponibile a divulgare tutti gli eventi che promuovono le attività culturali rivolte ai più piccoli. Ma i ringraziamenti più sinceri vanno a tutti coloro che hanno reso possibile questo evento, in primis i genitori dei piccoli attori che hanno creduto nell’importanza di questa iniziativa e si sono resi disponibili, ma l’applauso più grande, naturalmente, è per i piccoli, grandi attori di questo spettacolo, che vale la pena nominare tutti: Giorgia, Elena, Martina, Adele, Veronica, Dimitra Teresa, Greta, Bianca, Gioia Maria, Maria Chiara, Riccardo, Maria, Aurora, May, Amy, Greta e Lorenzo, attori in erba, ma dal sicuro futuro “artistico”».
E…per concludere Babbo Natale ha distribuito doni a tutti i bambini e bambine presenti.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie