Sui banchi dell’Ite “Gentili”
arriva la Digital Economy

Sui banchi dell’Ite “Gentili”
arriva la Digital Economy

0

MACERATA – La  connessione tra Informatica ed Economia aziendale prevede la realizzazione della “contabilità in digitale” in un’ottica di sostenibilità con il disuso della carta

digital-economy-3-1024x768

Progettazione e realizzazione di siti web ed app con riferimento particolare all’e-commerce, nonché la possibilità di approfondire ricerche sulla robotica, IoT (dispositivi connessi, dotati di sensori che consentono di trasmettere e ricevere dati, da e verso altri sistemi), Big Data, prototipazione in 2D e 3D, cripto valute e smart contract, privacy, sicurezza informatica e le strette relazioni di queste ultime con l’area del Diritto, tra le quali l’informatica forense: la Digital Economy arriva sui banchi dell’Ite Gentili di Macerata. Il prossimo anno scolastico, 2024-2025, vedrà la nuova proposta didattica.

digital-economy-2-1024x577
La dirigente scolastica Alessandra Gattari ed il team del Dipartimento di Informatica con orgoglio, in occasione degli Open Day, presentano il nuovo corso che prevede innovativi moduli . La  connessione tra Informatica ed Economia Aziendale prevede la realizzazione della “contabilità in digitale” in un’ottica di sostenibilità con il disuso della carta. Il Progetto “Digital economy” propone anche il conseguimento di una serie di certificazioni informatiche quali ICDL Full Standard, IT Security, Web Editing, Information Literacy e Google Digital Training. «Un progetto elaborato – scrive la scuola – per rispondere ad una concreta esigenza dei futuri esperti dell’economia digitale che opereranno in un ambito in cui senza queste conoscenze e competenze è alto il rischio di rimanere “fuori dai giochi”; una preziosa opportunità all’interno di un quadro generale già ricco e variegato qual è quello offerto dall’Ite “Gentili” di Macerata».

digital-economy-1-1024x577



Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.