domenica, Luglio 14, 2024

Quattro piante di corbezzolo
nel cortile della Salvo D’Acquisto

MACERATA - Sono state messe a dimora alla presenza dei carabinieri forestali intervenuti per la Giornata dell'albero

festa_albero_salvo_acquisto-6-1024x768
La festa dell’albero alla Salvo D’Acquisto

Due rappresentanti del Nucleo carabinieri forestali di Macerata hanno fatto visita agli alunni e alle alunne di tutte le classi della sezione a tempo pieno della scuola primaria Salvo D’Acquisto di Macerata venerdì, in occasione della settimana in cui si celebra la Giornata Nazionale degli alberi,
Complice la bella giornata di sole, gli alunni e le alunne hanno accolto i carabinieri della Forestale nel cortile della scuola – addobbato con i loro disegni e le loro creazioni – intonando “Lo chiederemo agli alberi” di Simone Cristicchi. I bambini e le bambine, citando il testo della canzone, aspirano a diventare come gli alberi: stabili e solidi con le radici saldamente ancorate nel terreno ma con i rami danzanti nel cielo, proiettati verso il futuro.
festa_albero_salvo_acquisto-2-763x1024I carabinieri intervenuti hanno ribadito l’importanza di rispettare la natura, del ruolo fondamentale degli alberi nella vita del nostro Pianeta e hanno risposto a tutte le numerose domande. Si è proceduto, quindi, alla messa a dimora di quattro piante di corbezzolo e alla spiegazione chiara e puntuale delle varie tecniche di piantumazione, di come si riconosce l’età di un albero dal tronco e delle tecniche utilizzate per tagliare gli alberi. A conclusione dell’iniziativa, per ringraziare i Carabinieri, è intervenuta l’insegnante Bollacchino in rappresentanza della dirigente scolastica dell’ Istituto comprensivo Mestica. Un’ alunna di classe quinta, ha donato loro, a nome di tutti i bambini e le bambine un piccolo quadro raffigurante un albero con indicate sui rami tutte le parole più significative da esso ispirate.

festa_albero_salvo_acquisto-5-964x1024

festa_albero_salvo_acquisto-4-1024x768 festa_albero_salvo_acquisto-3-768x1024

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie