venerdì, Giugno 14, 2024

Ecco il nuovo Ccr di Cingoli,
Giorgia Rosetti è la sindaca

POLIS - Alunna della 1^A della Scuola secondaria di primo grado, era stata assessora nella precedente legislatura quando aveva proposto l'iniziativa delle Miniguide

CCR_2023_3
Giorgia Rosetti con la dirigente Emanuela Tarascio e il sindaco Michele Vittori

Giorgia Rosetti, alunna della 1^A della Scuola secondaria di primo grado, è la nuova sindaca del Consiglio comunale dei ragazzi (Ccr), nato per iniziativa dell’Istituto comprensivo “Mestica” e del Comune di Cingoli. Raccoglie il testimone di Vanessa David, che è stata la prima sindaca e che era decaduta dal proprio mandato al termine dello scorso anno scolastico.
Giorgia Rosetti faceva parte della lista numero 1, “La Cingoli migliore”, una delle tre liste impegnate con i propri candidati (in tutto 24) per il rinnovo del Consiglio comunale, alla seduta che si è svolta il 13 novembre erano presenti il sindaco Michele Vittori e l’assessore Martina Coppari.
CCR_2023_4-1024x532Il Ccr è in carica per due anni ed è composto da 21 alunni e alunne: 12 della secondaria di primo grado, fra cui il sindaco, e 9 delle tre primarie del territorio comunale (4 per Cingoli, 3 per Villa Strada e 2 per Grottaccia). Nei prossimi giorni sarà convocata la prima seduta del nuovo Ccr e saranno proclamati ufficialmente tutti gli eletti.
Per Giorgia Rosetti si tratta, per certi versi, di una conferma che premia il suo costante impegno a favore della scuola e del proprio paese. Nel precedente mandato elettorale, infatti, l’alunna aveva ricoperto il ruolo di assessora al patrimonio e alla legalità, proponendo fra l’altro l’iniziativa delle “Miniguide”.
Il primo cittadino Michele Vittore dichiara: «È un vero piacere condividere con i ragazzi e le ragazze del Consiglio Comunale questo progetto, che mi sta particolarmente a cuore, e vedere il loro entusiasmo e la loro energica compartecipazione»

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie