lunedì, Giugno 17, 2024

Tra conferme e nuovi incarichi,
via al Consiglio di bambini e bambine

MACERATA - I nomi dei nuovi rappresentanti della scuola Fratelli Cervi e della IV Novembre sono stati scelti ad estrazione

scuola_fratelli_cervi
Le elezioni alla Fratelli Cervi

Sono stati eletti ad estrazione i nuovi rappresentanti delle classi quarte delle scuole primarie “IV Novembre” e “F.lli Cervi” dell’Istituto comprensivo “Dante Alighieri” di Macerata. Faranno parte del Consiglio comunale delle bambine e dei bambini.
Per l’estrazione del nome sono stati invitati gli alunni e le alunne delle classi quinte ancora in carica: Samuele della 5^B della “IV Novembre” e Davide della classe 5^B della “F.lli Cervi”.

Le classi coinvolte si sono ritrovate nel giardino della scuola primaria “IV Novembre” e in quell’occasione i bambini e le bambine hanno rivolto molte domande ai compagni- consiglieri, incaricati dell’estrazione. «E’ stato un bel momento di confronto e condivisione – scrive la scuola – su temi di cittadinanza ed impegno civico, nella consapevolezza di tutti i docenti di quanto sia estremamente educativo coinvolgere “elettori così in erba” in tale partecipazione attiva alla vita della propria città. Alla presenza del dirigente scolastico Milco Calzetti, sono stati estratti i nomi di cinque alunne. La prima estratta è stata Sofia della 4^B, che con gioia ha accettato di far parte del Consiglio comunale delle bambine e dei bambini».

scuola-iv_novembre
Le elezioni alla scuola IV Novembre

Anche nella scuola primaria “Fratelli Cervi” i bambini e le bambine delle classi quarte si sono trovati in cortile, emozionati per la cerimonia di estrazione. Il consigliere già in carica è stato invitato a raccontare la propria esperienza e così si è espresso: «Partecipare al Consiglio è una bella avventura e lo scorso anno è andata molto bene. Questo impegno consiste nel migliorare la città di Macerata coinvolgendo anche noi bambini e non solo gli adulti come si fa di solito. Ci siamo incontrati una volta al mese circa, presso la Biblioteca Mozzi Borgetti. Io sono sicuro che chi verrà eletto sarà molto responsabile e saprà ricoprire questo ruolo con molta serietà, come io stesso ho fatto e continuerò a fare. Far parte del Consiglio comunale è anche un’occasione per conoscere il Sindaco e bambini e bambine di altre scuole».
Al momento del sorteggio, sono stati estratti i nomi di cinque alunne: la prima che ha accettato l’incarico è stata Marta, alunna della 4^A.
Le consigliere neoelette e i consiglieri già in carica, quattro in tutto a rappresentare l’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” di Macerata, saranno presto chiamati all’opera per migliorare la nostra città.
«Buon lavoro cari consiglieri – scrive l’istituto – E’ doveroso per gli Istituti scolastici partecipare a queste iniziative del Territorio perché solo così si aiutano queste giovani energie a diventare cittadini attenti e corretti».

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie