giovedì, Luglio 25, 2024

Studenti maceratesi guidano
i “gemelli” francesi in provincia

SAN GINESIO - Si è concluso sabato lo scambio tra il liceo “Millet” di Cherbourg-en-Cotentin in Normandia e l'istituto “Alberico Gentili”

scambio_millet-3-1024x768
L’accoglienza in Provincia

Incontri, laboratori e momenti di socializzazione durante lo scambio degli studenti e le studentesse del Liceo “Millet” di Cherbourg-en-Cotentin in Normandia all’Istituto “Alberico Gentili” di San Ginesio.
Dopo essere stati accolti dalla dirigente scolastica  Annamaria Marcantonelli, dopo l’incontro con l’amministrazione comunale e la visita di San Ginesio guidata dagli studenti e dalle studentesse del 4 e 5 Liceo Linguistico, dopo i laboratori a scuola per lo sviluppo del progetto comune, le studentesse e gli studenti del liceo “Gentili” e i loro corrispondenti francesi sono stati ricevuti nella sede della Provincia dal consigliere Andrea Mozzoni.
scambio_millet-8-1024x768Attraverso le parole della professoressa Tiziana Alessandroni, l’Istituto “Alberico Gentili” ha avuto l’opportunità di illustrare il progetto che gli studenti stanno svolgendo grazie all’accreditamento Erasmus+ in qualità di singolo istituto nel settore Istruzione scolastica.
«Oltre a sensibilizzare sull’importanza delle realtà rurali – si legge in una nota – dando rilievo, anche in sinergia con gli attori locali, a progetti di sviluppo sostenibile nell’ambito delle azioni volte alla ricostruzione post sisma, le macro-finalità del progetto sono: formare cittadini europei consapevoli e nutrire uno spirito interculturale attraverso il potenziamento delle competenze comunicative in lingua straniera, grazie allo scambio culturale presso le famiglie che esalta anche il valore umano e culturale dell’accoglienza».

scambio_millet-7-1024x1005
In linea con il progetto, gli studenti italiani e francesi hanno poi visitato Sarnano, ammirandone il patrimonio storico-artistico e immergendosi nel paradiso naturale che lo caratterizza. Le attività a Sarnano sono state guidate dalla Prof.ssa Maura Ridolfi, con la collaborazione degli altri docenti coinvolti nel progetto
«Non sono mancati – conclude la scuola -momenti per socializzare, cementare le nuove amicizie prima di salutarsi sabato, non senza qualche lacrima tra i sorrisi, ma con la certezza che, grazie alla mobilità Erasmus+ delle studentesse e degli studenti del Liceo “Alberico Gentili”, si rivedranno ad aprile a Cherbourg per completare il progetto».

scambio_millet-1-768x1024 scambio_millet-4-792x1024 scambio_millet-5-1024x498 scambio_millet-6-768x1024

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie