venerdì, Giugno 14, 2024

«Lo sport sdrammatizza un brutto voto,
alleggerisce le tensioni
e scarica la rabbia»

MACERATA - Alla scuola media "Dante Alighieri" lo sport è di casa. Alunni e alunne hanno partecipato ad allenamenti di pallamano e softball. La 1E racconta l'esperienza vissuta

sport_scuola_dante_alighieri-2
Uno dei momenti di sport organizzati dalla scuola

Primo approccio a due sport poco conosciuti per gli alunni e le alunne della secondaria di primo grado “Dante Alighieri” a Macerata. Nei giorni scorsi hanno partecipato a incontri con due società, una di pallamano e l’altra di softball. Così raccontano l’esperienza vissuta i ragazzi e le ragazze della 1E  

***

Lo sport contribuisce senza dubbio allo sviluppo fisico e alla maturazione personale dei ragazzi e delle ragazze. Inoltre un equilibrato movimento fisico favorisce sicuramente un sano sviluppo psichico. «Lo sport ad esempio fa sdrammatizzare un brutto voto, alleggerisce le tensioni e scarica la rabbia. Contribuisce così al nostro benessere mentale» dice Marco.
«Aiuta, inoltre, a socializzare e non solo perché si gioca e ci si allena in squadra, ma anche perché il campo insegna il rispetto degli altri, la disciplina, la generosità, tutte qualità che facilitano la convivenza e la socializzazione in un gruppo» aggiunge Matteo.
sport_scuola_dante_alighieri-3«Certo non è facile trovare l’attività sportiva che proprio ci piace e che è più adatta a noi. Per questo, secondo me, è importante che a scuola ci facciano conoscere diversi sport, così noi possiamo scoprire quale ci piace di più e praticarlo con entusiasmo e costanza». Alla “Dante Alighieri”, proprio per questo motivo, noi alunni ed alunne delle classi prime della Secondaria di I grado abbiamo avuto l’opportunità di avvicinarci alla pallamano e al softball. Giovedì, in una bella mattinata di sole, siamo stati accompagnati dai nostri docenti al campo di Collevario e grazie agli istruttori della Polisportiva dilettantistica Pallamano di Camerano abbiamo conosciuto le regole di questo sport poco praticato in Italia. Ad esempio a Macerata non c’è nessuna società. E’ Matilde a parlare: «Divisi in squadre miste e non per sezioni, ci siamo divertiti da morire. E’ stato così bello che ci sembrava di stare al campo con gli amici. La mia squadra non è stata mai battuta e perciò alla fine eravamo zuppi di sudore. Il nostro portiere Daniel è stato super…ha parato anche i tiri più strani».
sport_scuola_dante_alighieri-1Dopo un paio d’ore siamo tornati in classe pronti a ripartire il giorno dopo per il campo di softball in Via Cioci ed avvicinarci a quest’altro sport grazie agli allenatori dell’Asd Macerata Softball. Venerdì, a dire il vero, ci siamo divertiti meno che giovedì con la pallamano, forse anche perché le regole del baseball sono davvero molto molto complicate… Prima abbiamo fatto dei giochi propedeutici e poi una partitella. Gli istruttori ci hanno detto infine che nel mese di ottobre, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, possiamo partecipare a delle lezioni gratuite per apprezzare maggiormente questo sport. Siamo stati davvero contenti di partecipare a tali attività di Orientasport e ringraziamo le nostre professoresse di Educazione fisica che con tanto entusiasmo cercano di soddisfare il nostro interesse per lo sport e di avvicinarci alle attività meno praticate. Nei tre anni faremo anche, l’esperienza della vela, del rugby oltre che della pallavolo, dell’atletica e forse anche del calcio a 5. Che bello, non immaginavamo che avremmo avuto così tante opportunità sportive.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie