giovedì, Luglio 18, 2024

Viaggio studio a Granada
«Un’esperienza indimenticabile»

LEZIONI - I 25 ragazzi e ragazze dell’istituto comprensivo Fermi sono stati accompagnati dalle professoresse Elisa Pasquali, Monia Ricotta ed Elfrida Luchetti alla Scuola Enforex per cinque giorni di studio, conoscenza e divertimento

fermi-macerata-2

È stato un successo il viaggio all’estero che ha coinvolto 25 ragazzi e ragazze dell’I.C. Fermi di Macerata accompagnati dalle professoresse Elisa Pasquali, Monia Ricotta ed Elfrida Luchetti. Gli alunni e le alunne hanno trascorso a Granada presso la Scuola Enforex 5 giorni di studio, conoscenza e divertimento. Questo viaggio ha offerto loro l’occasione di scoprire una nuova cultura e di approfondire la conoscenza della lingua spagnola.

Durante le lezioni mattutine di cinque ore ogni giorno gli insegnanti madrelingua hanno coinvolto gli alunni in proposte di lavoro nuove e spesso ludiche in modo da aumentare l’interesse e la partecipazione. Nel pomeriggio gli studenti sono stati immersi nella cultura spagnola attraverso una serie di visite guidate in lingua ai luoghi simbolo di Granada: i quartieri del Realejo, dell’Albaicín, la Cattedrale, ma uno dei momenti salienti è stata la visita all’Alhambra, un complesso palaziale di straordinaria bellezza e importanza storica. Ne hanno ammirato i giardini, i palazzi decorati con intricati dettagli e maestose fontane.

fermi-macerata-1

Il viaggio ha offerto agli studenti l’opportunità di sperimentare, pertanto, la lingua e la cultura spagnola in prima persona. Hanno altresí, gustato la cucina locale, assaporando piatti tradizionali come la tortilla de patatas, i churros e il salmorejo. Il viaggio studio a Granada, dunque, è stata un’esperienza educativa e culturale indimenticabile per questi 25 ragazzi e ragazze, in quanto ha permesso loro di ampliare le conoscenze, di scoprire nuove prospettive e di creare legami con i loro compagni. Sicuramente è stata un’occasione di arricchimento, di crescita e di comprensione più approfondita del mondo che ci circonda, che si traduce in un’offerta formativa.

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie