domenica, Luglio 14, 2024

Vacanze in provincia,
cinque mete da non perdere

SUGGERIMENTI per scoprire luoghi indimenticabili: dalla riserva naturale ai musei, passando per i paradisi animali

Passerai le vacanze in provincia di Macerata? Bene, avrai l’occasione di scoprire luoghi magici e di visitare musei in cui magari, durante il resto dell’anno, tra tanti impegni, ti sono sfuggiti.
Ecco una guida relativa ai cinque luoghi imperdibili dove trascorrere giornate spensierate in totale relax, immersi nel verde della natura e non solo.

Il primo luogo è la faggeta di Canfaito, il bosco magico delle Marche. Vale a dire un grande parco naturale dove si estende per molti ettari un bosco di faggi, tra cui troviamo il più vecchio di tutta la regione. All’interno del parco sono presenti numerosi e percorribili sentieri, dove è però sconsigliato l’utilizzo del passeggino. Per i bambini molto piccoli si raccomanda l’utilizzo delle fasce. Se le temperature, in estate, sono troppo elevate non è un problema: sotto gli enormi faggi di Canfaito è sempre fresco.
canfaito-25-aprile-2018-2-1024x687
Un’altra imperdibile meraviglia maceratese è l’ippopotamo del museo MUPA, situato a Serravalle di Chienti. Qui ad attendere i bambini ci sono gli immancabili padroni di casa, l’ippopotamo e il mammut. Del primo è possibile trovare testa, bacino, colonna vertebrale ed ossa, mentre del secondo ossa, l’imponente zanna e un prezioso dente. Presente, all’interno del museo, anche una mostra fossile con pezzi provenienti da tutto il mondo.
Museo-MUPA
Dopodiché, tra i luoghi da visitare con i bambini e le bambine, anche il giardino delle farfalle di Cessapalombo, che era stato messo in ginocchio dalle scosse di terremoto del 2016 che avevano danneggiato la struttura all’interno della quale si reggeva il museo delle farfalle. Oggi, grazie all’amore dei gestori, è di nuovo visitabile. Il progetto nasce con la volontà di far conoscere ai più piccoli la meraviglia della natura, con tantissime varietà di farfalle, tutte colorate. Oltre 800 specie.
Il-giardino-delle-farfalle

Poi ancora, il giardino degli alpaca, a Potenza Picena. Un angolo di paradiso nato grazie all’ingegno di Simone Baldassarri, che ha acquistato circa dieci anni fa i primi due esemplari di alpaca, per poi vedere crescere di anno in anno l’allevamento. In questo luogo incantato è possibile conoscere meglio, e da vicino, tutte le particolarità di questi piccoli animali, attraverso laboratori e tour guidati. E dopo aver appreso tutto su questi splendidi esemplari, arriva il momento della passeggiata. Infatti, ad ogni visitatore viene affidato un alpaca che lo accompagni durante le attività.
alpaca
Infine, il museo della Carrozza. Se i vostri bambini e le vostre bambine sono appassionati di principesse, questo è il luogo giusto. Dei video interattivi renderanno l’esperienza dei piccoli e delle piccole unica e memorabile. Basta scegliere una cartolina da viaggio, salire su una carrozza finta e via che si parte.
museo-della-carrozza

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie