martedì, Giugno 25, 2024

“Tra borghi e scorci”,
alunni e alunne fanno da “Cicerone”
alla scoperta delle bellezze del centro

MONTEFANO – Iniziativa delle classi seconde della scuola secondaria di I° Grado “Falcone e Borsellino”, che accompagneranno i visitatori in un tour storico-artistico

piazza-Carradori-Montefano

Piazza Carradori a Montefano

L’iniziativa in programma per domani, sabato 20 maggio 2023, “Tra borghi e scorci” è stata rinviata causa maltempo
***

Gli Istituti comprensivi “Luca Della Robbia” e “Cingolani” propongono quest’anno il progetto “Tra borghi e scorci” in collaborazione con le amministrazioni comunali di Montefano e Montecassiano. A Montefano, sabato dalle 15 alle 20, tutti gli alunni e le alunne delle classi seconde della scuola secondaria di I° Grado “Falcone e Borsellino” vestiranno i panni di “Ciceroni d’eccezione”, accompagnando i cittadini ed i turisti in visita al centro storico, illustrando le bellezze cittadine e raccontando storie e tradizioni del paese. La finalità del progetto è integrare le conoscenze teoriche di ciascun alunno con un’esperienza pratica di cittadinanza attiva, altamente formativa per i ragazzi e volta a valorizzare i beni storico-artistici del proprio territorio di appartenenza.

Più specificamente, l’obiettivo didattico del progetto “Tra Borghi e Scorci” è il potenziamento di competenze importanti come l’approfondimento della conoscenza del patrimonio storico, artistico e museale della propria realtà territoriale, la corretta lettura dei significati e dei valori estetici, storici e sociali del patrimonio stesso nonché l’accrescimento della sensibilità al riguardo dei problemi di salvaguardia, tutela e conservazione dei beni artistici.

I ragazzi e le ragazze si sono preparati a questo importante momento di partecipazione alla vita cittadina attraverso lo studio delle peculiarità dei principali siti di interesse storico-artistico durante le ore scolastiche di materie letterarie, procedendo poi alle prove pratiche in orario pomeridiano nel centro storico di Montefano. Ogni gruppo di visitatori accoglierà dalle 10 alle 20 persone accompagnate da due “Cicerone”. La durata della visita sarà di un’ora. Lungo una bella passeggiata nel centro storico cittadino, sarà possibile visitare il teatro comunale “La Rondinella”, la Collegiata di San Donato, Palazzo Carradori Olivi (sede del Comune) e la Barricaia dei Conti Degli Azzoni. La partenza del primo gruppo è prevista per le 15, con cadenza di 20 minuti fra un gruppo e l’altro.</strong

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie