martedì, Maggio 21, 2024

Giornale scolastico e gioco da tavola,
doppio successo per il Paladini

TREIA - Le classi 3E e 3F dell'istituto hanno ottenuto ottimi risultati a due diversi concorsi ai quali hanno partecipato

scuola_paladini_treia-1-1024x768
Il gioco da tavola creato da alunni e alunne

Il miglior giornalino scolastico e un gioco da tavola secondo al concorso sulla polizia locale. Sono i lavori delle classi 3E e 3F dell’istituto Paladini di Treia che hanno dato grande soddisfazioni a studenti e insegnanti

«Sicuramente Il 29 aprile è un giorno da segnare sul calendario per l’Istituto Comprensivo Paladini di Treia. Infatti in questo giorno è arrivata la comunicazione di aver vinto non uno , ma ben due concorsi a cui la scuola ha recentemente partecipato».

Le classi terze (3E e 3F) di Passo Treia, guidate dal coordinatore dei progetti, il professor Paolo Scortichini, si sono infatti cimentate con impegno nella realizzazione di un giornalino scolastico. Gli alunni e le alunne di entrambe le classi si sono suddivise in gruppi, hanno scelto diverse tematiche su cui lavorare, si sono informati e hanno redatto articoli variegati e interessanti che toccano diversi aspetti dell’attualità, dalla pandemia alla guerra, dai videogiochi alla musica. Alla fine il tutto è stato impaginato a dovere e con maestria dal publisher ufficiale delle classi Alessandro Cervigni (a cui va il plauso di tutti). E’ cosi che è nato “La voce del Paladini” il primo giornale dell’Istituto, un ottimo lavoro che non è passato inosservato al XIX concorso nazionale “Il giornale nella scuola”, indetto dall’Istituto Comprensivo Statale “R. Guarini” di Mirabella Eclano. Il 27 maggio ci sarà la cerimonia di premiazione presso il teatro del comune campano! E questo un motivo di grande orgoglio.

scuola_paladini_treia-2-768x1024Ma non è finita qui. La classe 3E ha anche conseguito un altro importante risultato. Al prestigioso concorso “L’agente di Polizia che vorrei accanto”, patrocinato dalla Regione Marche, è stata premiata per il suo elaborato assolutamente originale. Infatti il gioco da tavola, ideato dai ragazzi e intitolato “Il gioco della polizia l’Ocale” si è classificato al secondo posto vincendo il premio di ben 1.200 euro di cui l’ Istituto potrà presto beneficiare per l’acquisto di materiale didattico. La cerimonia di premiazione avrà luogo a Macerata il prossimo 23 maggio nel Comando della Polizia Locale.

«Collaborazione, impegno e idee in circolo premiano sempre» scrive la scuola.

Clicca per leggere La voce del Paladini

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie