martedì, Giugno 18, 2024

“Il mio amico è un asino”,
ultima domenica
con il teatro in famiglia

CIVITANOVA – La compagnia Florian di Pescara mette in scena un adattamento dal libro del premio Nobel per la letteratura Juan Ramon Jimenez domenica 5 marzo alle 17 all’Annibal Caro

IL-MIO-AMICO-E-UN-ASINO

Ultimo appuntamento con “A teatro con mamma e papà”, domenica 5 marzo chiude l’undicesima stagione del teatro per famiglie promossa dal comune di Civitanova in collaborazione con tdC e Proscenio eventi. Un progetto partito il 27 novembre scorso e che ha tenuto compagnia al pubblico per sei domeniche, dimostrando ancora una volta tutta la sua capacità attrattiva. il-mio-amico-asinoA far scendere quindi il sipario di questa stagione, domenica 5 marzo dalle 17 all’Annibal Caro, ci sarà uno spettacolo davvero particolare, divertentissimo e allo stesso tempo significativo, portatore di messaggi forti e positivi sull’amicizia: “Il mio amico è un asino”. Si tratta dell’ultima produzione della compagnia Florian Metateatro di Pescara, ispirata al famoso racconto Platero y yo di Juan Ramon Jimenez (premio Nobel per la letteratura 1956). La libera riscrittura cerca di mantenere intatto lo sguardo sincero e incantato dello scrittore spagnolo sulla realtà, al pari dello sguardo del bambino quando viene lasciato libero di esprimersi, reso teatrale attraverso gioco e azione. Le prenotazioni per i posti sono aperte e proseguiranno fino allo stesso giorno dello spettacolo. Lo spettacolo verrà preceduto dall’assegnazione di tre libri estratti a sorte tra tutti i presenti tramite consegna all’ingresso di un numero di riferimento. Inoltre, grazie all’Azienda Teatri di Civitanova, verranno assegnati tre biglietti omaggio per l’ingresso ad uno dei cinema della città.

il-mio-amico-4-650x434

&

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie