martedì, Giugno 18, 2024

La favolosa storia del Guerin Meschino,
all’Annibal Caro rivive
la leggenda della Sibilla

CIVITANOVA – Appuntamento domenica alle 17 con la rassegna A teatro con mamma e papà

2-guerino.jpg-325x236

Una scena dello spettacolo

 

Prosegue la programmazione dell’undicesima edizione di A teatro con mamma e papà, la stagione di spettacoli per bambini e famiglie promossa dal Comune di Civitanova, da Teatri di Civitanova e da Proscenio Teatro. Una stagione che sta confermando il suo potenziale e che ha fatto registrare il tutto esaurito nel corso delle prime tre date.

Il quarto appuntamento vedrà in scena domenica, con inizio alle 17 al teatro Annibal Caro, uno spettacolo davvero particolare: La favolosa storia del Guerin Meschino. Un lavoro che racconta della più importante favola del territorio, quella della Fata Sibilla che vive chiusa all’interno del monte Sibilla e del cavaliere che, sfidando ogni avversità, riesce a raggiungerla.

Una storia tutta marchigiana, nata sui Monti Sibillini. Lo spettacolo, allora, sarà un’occasione per vivere le gesta del Guerin Meschino e sapere le motivazioni che lo hanno spinto ad osare così tanto. Un materiale che ha fatto sognare intere generazioni di ragazzi e che oggi viene riproposto in una versione di grande originalità, con oggetti animati, canzoni ed interazione con il pubblico.

Le prenotazioni per i posti sono aperte e proseguiranno fino allo stesso giorno di spettacolo. I numeri da chiamare sono lo 0734 440348 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 14) e dopo le 14 è disponibile il numero 335 5268147.

Ingresso unico 6 euro e promozione per gruppi a partire da dieci persone, a 5 euro a biglietto. Come sempre lo spettacolo verrà preceduto dall’assegnazione di tre libri estratti a sorte tra tutti i presenti tramite consegna all’ingresso di un numero di riferimento.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie