mercoledì, Luglio 24, 2024

“Che cos’è un obiettivo?”:
Juan Luca Sacchi
e Giovanni Pagliari a scuola

MACERATA - L'arbitro di Serie A e l'attuale allenatore della Recanatese hanno catturato l'attenzione di studenti e studentesse dell'istituto San Giuseppe

 

Juan-Luca-Sacchi-e-Giovanni-Pagliari-7-1024x768
Juan Luca Sacchi e uno studente

“Che cos’è un obiettivo?”. Inizia così, diretto e carismatico, l’incontro con l’arbitro di Serie A Juan Luca Sacchi e l’attuale allenatore della Recanatese Giovanni Pagliari, che hanno catturato l’attenzione e l’interesse di studenti e studentesse dell’Istituto San Giuseppe di Macerata.

Juan-Luca-Sacchi-e-Giovanni-Pagliari-1-1024x768
Giovanni Pagliari e Juan Luca Sacchi

Un incontro pieno di stimoli e di spunti di riflesssione, che racconta l’essenza di essere sportivi e della passione per il proprio lavoro e «quando hai amore e passione rimani sempre giovane», dice Pagliari.

Juan-Luca-Sacchi-e-Giovanni-Pagliari-2-1024x768

«Indubbiamente – scrivono alunni e alunne – cadere fa parte del cammino, però arrivare al proprio obiettivo e crescere viene proprio dal trarre esperienza da errori e fallimenti per creare quello che vogliamo, senza cercare scappatoie o “la custodia degli altri”, nascondendosi e assegnando le colpe agli altri».

Juan-Luca-Sacchi-e-Giovanni-Pagliari-5-1024x768

«Credere sempre che la vita la facciamo noi – il consiglio di Pagliari – ricordandoci che conta quanto dimostri come uomo e come giocatore, nient’altro. Non pensate a chi vi giudica voi siete belli, perchè siete unici. Gentilezza, umiltà e intelligenza sono il pane della vita. Noi non siamo più felici consultando il prossimo, vivete la vostra vita da felici. Solo così si raggiunge l’essenza, l’obiettivo».

Juan-Luca-Sacchi-e-Giovanni-Pagliari-4-1024x768

«E noi tutti ringraziamo Giovanni Pagliari e Juan Luca Sacchi per aver condiviso questa giornata con noi».

Juan-Luca-Sacchi-e-Giovanni-Pagliari

Juan-Luca-Sacchi-e-Giovanni-Pagliari-3-768x1024

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie