domenica, Luglio 21, 2024

Transizione ecologica
e cittadinanza attiva europea:
l’assessore incontra studenti e studentesse

MACERATA - Gli alunni e le alunne del liceo linguistico “Leopardi” e del Lycée “Jeanne d’Arc” di Rouen (Normandia) che, in questa settimana, stanno svolgendo lo scambio Erasmus, ricevuti da Silvano Iommi nell’auditorium della biblioteca Mozzi Borgetti

 

incontroassessoreiommistudenti
L’assessore all’Urbanistica di Macerata Silvano Iommi ha incontrato questa mattina, all’auditorium della biblioteca Mozzi Borgetti, gli studenti e le studentesse del liceo linguistico “Leopardi” di Macerata e del Lycée “Jeanne d’Arc” di Rouen (Normandia) che, in questa settimana, stanno svolgendo lo scambio Erasmus.

Insieme all’assessore Iommi e alla docente Sylvie Bartoloni, gli alunni e le alunne hanno affrontato il tema della cittadinanza attiva europea e la progettazione di nuove pratiche ecologiche e inclusive, a servizio della conservazione del patrimonio culturale e naturale. Agli studenti e alle studentesse sono state anche illustrate le misure messe in campo dal Comune per il recupero e la valorizzazione dei materiali, delle architetture e dei paesaggi.

incontroassessoreiommi

«Insieme agli studenti abbiamo inquadrato storicamente la formazione della città e le prospettive per un rilancio verso il futuro salvaguardando i caratteri principali dell’identità storica – ha detto Iommi -. Abbiamo approfondito il tema della transizione ecologica dal punto di vista delle nuove tecniche costruttive come l’uso della terra cruda, tecnica molto sviluppata in Francia, e abbiamo illustrato i progetti in corso in città come quello per la valorizzazione della zona di Fontescodella».

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie