mercoledì, Giugno 19, 2024

Una mattinata tra i libri
fuori da scuola

TREIA - Alunni e alunne dell'istituto comprensivo Paladini hanno visitato due librerie e la biblioteca Mozzi Borgetti a Macerata

mozzi-borgetti-3-1024x768
La visita alla Mozzi Borgetti

La scuola secondaria di primo grado di Treia e Passo di Treia per le iniziative dedicate alla lettura “Libriamoci” e “# io leggo perchè” ha organizzato un’uscita didattica con le classi di seconda media per visitare e conoscere le librerie “Bottega del libro” e “Giunti” di Macerata e la Biblioteca comunale Mozzi-Borgetti.

libreria-bottega-del-libro_edited
Bottega del Libro

«E’ stata un’esperienza molto importante – scrive la scuola –  che ha coinvolto alunne e alunni che hanno potuto visitare una libreria, ascoltare storie, sfogliare libri e conoscere nuovi spazi dedicati alla lettura».
Il gruppo è stato accompagnato anche dalla dirigente scolastica Silvia Mascia Paolo che è stata molto soddisfatta per l’ iniziativa: «Considero l’idea di portare dei giovanissimi in libreria come altamente educativa. L’altra mattina ho visto degli allievi ascoltare con interesse la libraia che raccontava loro le trame di alcuni libri ed erano i nostri allievi della secondaria del Paladini. Poi alcuni di loro hanno comprato dei libri. Acquisire l’abitudine di frequentare le librerie è molto positivo ed è in questa età che si impara. Quindi bravi i professori che hanno avuto quest’idea! La biblioteca “Mozzi-Borgetti” è bellissima e anche lì gli allievi del Paladini ascoltavano le spiegazioni delle guide intervenendo efficacemente e rispondendo agli stimoli delle domande. Personalmente sono stata bene con studenti e professoresse, mi sono divertita e per un po’ distratta dagli affanni di una dirigente scolastica».

Mozzi-Borgetti-edited mozzi-borgetti-2_edited mozzi-borgetti-1_edited

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie