martedì, Luglio 23, 2024

Magicabula punta sul classico:
gioco dell’oca gigante,
gonfiabili ed extempore

COLMURANO - Si concluderà questa sera la manifestazione che trasforma il piccolo centro dell'entroterra nella città del divertimento per bambini e bambine. FOTO/VIDEO

magicabula-7
Il gioco dell’oca gigante

di Leonardo Luchetti

Torna dopo tre anni la classica Magicabula fatta di gonfiabili parco avventura e laboratori senza prenotazioni. Ieri a Colmurano c’erano alcuni bambini e bambine truccati dal laboratorio trucca bimbi, altri che portavano in giro dei vasetti realizzati nel laboratorio chi semina raccoglie, altri ancora con le creazioni del laboratorio nonno Nando. Tutti avevano con sé la gioia e le esperienze fatte nel pomeriggio; Per poi lasciare tutto nelle mani dei genitori e scivolare liberi sui gonfiabili o mettere l’imbragatura del parco avventura.

magicabula-2-1L’assessore Lara Migliorelli commenta così la prima giornata: «Il bilancio è molto positivo, considerando l’affluenza ridotta del rischio pioggia, che ci ha minacciato tutto il pomeriggio fino alle cinque quando è uscito il sole. Nonostante questo eravamo felici del fatto che tutti i bambini presenti erano gioiosi e si stavano divertendo. Anche il primo giorno è stato molto bello, con l’inaugurazione della mostra dell’extempore ed con il gioco dell’oca in cui bambini erano pedine e venivano lanciato dadi giganti. Aspettavamo tutti con ansia questo ultimo giorno che speriamo sarà contraddistinto da gioia, amore e divertimento».

magicabula-3-1 magicabula-4-1 magicabula-5-1 magicabula-6-1 magicabula-1-1

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie