domenica, Luglio 21, 2024

EssenziAli, in scena
emozione e passione per la danza

EVENTO- Diretto dalle insegnanti Claudia Ciccarelli e Aurora Scocco, lo spettacolo finale dell’Officina di Fidia di Corridonia in collaborazione con la Palestra Performance di Loro Piceno sul palco a Montegranaro

officina-di-fidia-saggio-1-1024x545
Le maestre ed i loro allievi

di Elisa Bassi*

Dopo due anni di difficoltà e di opportunità perse, il 30 giugno si è svolto il saggio finale dell’Officina di Fidia di Corridonia in collaborazione con la Palestra Performance di Loro Piceno.

Lo spettacolo, si è svolto al teatro La Perla di Montegranaro ed è stato intitolato “EssenziAli” proprio per far capire al pubblico che la danza per i ballerini e le ballerine è essenziale, il teatro è essenziale, le loro anime sono essenziali e vanno ascoltate. Proprio grazie alle coreografie di modern delle maestre Claudia Ciccarelli e Aurora Scocco, quelle di hip hop di Federica Borgogna e dell’enorme lavoro fatto dall’insegnate di laboratorio teatrale Fabiana Vivani, i ragazzi e le ragazze sono riusciti ad esprimersi. Si sono messi in gioco, hanno creato un enorme gruppo in cui si condividono le vittorie dei concorsi, la gioia dei progressi ma allo stesso tempo la frustrazione e la tristezza di non aver praticato la danza per troppo tempo.

officina-di-fidia-saggio-2-1024x683

Ripartono dunque da qui, dal saggio. Hanno messo in scena emozione, energia, passione e anche tanta fatica, ripagata però dai fragorosi applausi del pubblico e da un pizzico di orgoglio personale. L’Officina di Fidia annuncia inoltre che da settembre ripartiranno tutti i corsi di danza con tantissime novità e tanta voglia di ballare. Perché la danza è una forma di comunicazione, il corpo è solo uno strumento grazie al quale riusciamo a liberare la nostra anima e le diamo la possibilità di raccontarsi.

 

officina-di-fidia-saggio-3-1024x683
I ringraziamenti finali di Claudia Ciccarelli

*Elisa Bassi, studentessa del liceo classico “Leopardi” di Macerata. (Articolo realizzato nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro)

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie