domenica, Luglio 14, 2024

Academy Lube,
cinque convocati in Nazionale

VOLLEY - Il libero Diego Dolcini e il centrale Nicola Zara, entrambi classe 2007, sono stati convocati dal ct Monica Cresta per lo stage della nazionale Under 17 a Zocca. Il centrale Ionut Ambrose (2004), lo schiacciatore Gaetano Penna (2004) e il centrale Filippo Bartolucci (2003 reduce dalla stagione a Fano) sono stati chiamati da Matteo Battocchio, primo allenatore della nazionale Juniores maschile

 

WhatsApp-Image-2022-06-14-at-16.50.03-1024x733

Le selezioni nazionali giovanili pescano dall’Academy Volley Lube, che in questi giorni festeggia lo Scudetto Under 15 e il bronzo Under 20 alla Junior League. Il libero Diego Dolcini e il centrale Nicola Zara, entrambi classe 2007, sono stati convocati dal ct Monica Cresta per lo stage della nazionale Under 17 a Zocca, in provincia di Modena, e hanno preso parte al collegiale insieme ad altri giovani talenti della categoria. L’attività si concluderà nella giornata di giovedì 23 giugno. Anche il centrale biancorosso Ionut Ambrose, classe 2004 reduce dal terzo posto nazionale a Fano in veste di capitano biancorosso, si trova già nel modenese in virtù della chiamata di Matteo Battocchio, primo allenatore della nazionale Juniores maschile, per un raduno che andrà avanti fino a domenica 19 giugno. Autori di una vera e propria staffetta con l’altro cuciniero saranno lo schiacciatore Gaetano Penna (2004) e il centrale Filippo Bartolucci (2003 reduce dalla stagione a Fano), talenti dell’Academy Volley Lube convocati da Battocchio per il secondo stage della Nazionale Italiana Juniores, con ritrovo a Zocca. L’attività terminerà dopo una settimana esatta, ovvero domenica 26 giugno.

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie