mercoledì, Giugno 19, 2024

“Saluto da favola”
con una ironica Cenerentola

MACERATA- Nel teatrino della Salvo D'Acquisto, i bambini e le bambine della quinta della scuola primaria "Dolores Prato" hanno messo in scena la loro rappresentazione

 

cenerentola-recita-articolo-2-1024x576
Gli alunni/e nel loro saluto finale

Un “saluto da favola” è quello che hanno messo in scena gli/le alunni/e della classe quinta della scuola primaria “Dolores Prato” (Istituto Mestica Macerata), a pochi giorni dalla fine del loro percorso scolastico. La realizzazione della versione ironica e spassosa di Cenerentola, uno dei classici della tradizione fiabesca, è stata resa possibile grazie all’iniziativa dell’insegnante Carla Scodanibbio. Insieme a lei hanno collaborato i piccoli attori e le piccole attrici in erba, che hanno stupito tutti con le loro inaspettate doti recitative. Nella scenografia è stato fondamentale l’aiuto e il talento di una mamma, che ha provveduto alla creazione della magica atmosfera.

cenerentola-recita-articolo-3-768x1024
La scenografia realizzata da una mamma

Dopo la messa in scena di sabato, nel teatrino del plesso Salvo D’Acquisto sono risuonate risate e applausi di genitori e insegnanti. Insieme essi hanno gratificato i mesi di preparazione impiegati nella creazione del progetto. Il successo dei giovani artisti dimostra, ancora una volta, l’importanza del ruolo centrale assunto dalla scuola come laboratorio di esperienze formative, per il loro talento come per lo spirito.

cenerentola-recita-articolo-1-1024x576
Il pubblico nel teatrino del plesso Salvo D’Acquisto

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie