martedì, Giugno 18, 2024

Attori e attrici del “Leopardi”
in scena al teatro di Siracusa

MACERATA - Alunni e alunne del gruppo Tas del liceo classico sul palco con Ornithes al festival internazionale per gli istituti che si svolge in Sicilia

teatrOo-antico_siracusa-16-1024x768
Gli attori e le attrici del Tas

«Una partecipazione che resterà scolpita nel cuore e nella mente di tutti i partecipanti»: così può sicuramente definirsi la presenza del gruppo TaS (Teatro a Scuola) del Liceo Leopardi Macerata alla 26° edizione del Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani di Siracusa, avvenuta nei giorni scorsi, per rappresentare Ornithes.
La pièce teatrale, tratta da Aristofane e Ovidio, rappresentata anche in occasione della Notte Nazionale dei Licei Classici al teatro Lauro Rossi, dal gruppo degli studenti e delle studentesse facenti parte del progetto TaS e guidati dal regista Francesco Facciolli, è ritornata in scena martedì 17 maggio, al teatro di Palazzolo Acreide, sede che ospita il Festival.
teatrOo-antico_siracusa-1-1024x683Selezionata fra quasi 400 scuole italiane e straniere, l’opera fa registrare la terza presenza consecutiva del liceo a questo prestigioso festival:
06-Marcantonelli-300x200«È diventata una tradizione, un appuntamento fantastico, mai scontato – dichiara la dirigente Annamaria Marcantonelli – che aggiunge valore al grande lavoro teatrale fatto nella nostra scuola. Dal 2015 ad oggi, pur con la pesantezza del Covid, questo gruppo di lavoro, guidato dall’operatore teatrale Francesco Facciolli e assistito dal professor Fabio Macedoni, ha coinvolto tantissimi studenti e prodotto effetti di grande beneficio sulla crescita e sulla formazione dei medesimi; un progetto che nasceva come percorso e che ci ha anche regalato, strada facendo, soddisfazioni emozionanti, come la partecipazione ai vari festival; non solo Siracusa, forse il più prestigioso, ma anche Cesena e Torino, oltre a Tours. Approfitto anche per ringraziare le due aziende che sempre ci hanno sostenuto in questa esperienza, Oro della Terra ed Infissi Design: senza di loro molte attività non sarebbero state possibili; trovo questo investimento sulla crescita dei giovani molto intelligente».
teatrOo-antico_siracusa-3-1024x683
«La performance degli studenti – si legge in una nota dell’istituto –  è stata veramente eccellente, così come la scelta delle maschere degli uccelli ha avuto un successo strepitoso, insieme ai costumi. I dirigenti dell’Inda, ad iniziare dal direttore Sebastiano Aglianò per finire con lo scenografo Toni Fanciullo, si sono apertamente complimentati con la nostra scuola e per il lavoro di grande ed assoluta qualità portato avanti negli anni e portato in scena anche a Palazzolo».
I ragazzi e le ragazze hanno potuto anche assistere, in un programma denso e fitto, alle due rappresentazioni dei professionisti, al teatro di Siracusa: Agamennone e Edipo re. Due regie particolari, moderne, monumentali nelle scenografie, splendide per partecipazione massiccia di pubblico, emozionanti nelle interpretazioni e profonde nei contenuti, soprattutto per i giovani dediti allo studio dei classici.
teatrOo-antico_siracusa-11-1024x683L’operatore teatrale Francesco Facciolli: «Ogni volta, venire ammessi a Siracusa è come vincere un giro di giostra: da quando sali fino a quando scendi cambi residenza e sei proiettato in un vortice di emozioni che ti cambia per qualche giorno la vita e ti dà la possibilità di riflettere sui grandi temi della vita degli uomini. Un momento di approfondimento, oltre a quello puramente fantastico ed onirico di salire su quegli antichi monumenti di pietra che trasudano secoli di vita. Sicuramente quest’anno è stata un’annata particolare e concludere, per molti studenti diplomandi, la loro esperienza teatrale scolastica a Siracusa è il coronamento di un percorso qualitativo che non mancherà di avere benefici effetti sulla loro vita».
Questi gli studenti attori e le studentesse attrici partecipanti al viaggio siciliano: Sara Angeletti (anche in veste di tutor),  Andrea Celeste Canzoneri, Lucrezia Cerquetella, Ludovica Cianconi, Elena Coppari, Sebastiano Gentili, Alessandro Giardetti, Samuele Marino, Marta Pasqualetti, Alma Petrelli, Chiarastella Ramadori, Elisa Re, Alessia Ruggeri, Anna Ruotolo, Giuly Grace Severini Bezerra, Elia Storani e Lorenzo Vecchi.

teatrOo-antico_siracusa-2-1024x683

teatrOo-antico_siracusa-4-1024x683 teatrOo-antico_siracusa-5-1024x683 teatrOo-antico_siracusa-6-1024x683 teatrOo-antico_siracusa-7-1024x683 teatrOo-antico_siracusa-8-1024x683 teatrOo-antico_siracusa-9-1024x683 teatrOo-antico_siracusa-10-1024x683 teatrOo-antico_siracusa-12-1024x683 teatrOo-antico_siracusa-13-1024x683 teatrOo-antico_siracusa-14-1024x683 teatrOo-antico_siracusa-15-1024x768 01-IMG_3341-1024x683 Facciolli-IMG_3357-1024x683 04-IMG_3120-1024x683

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie