martedì, Maggio 21, 2024

“La giornata dei talenti” con sorpresa:
il prof fa freestyle con l’alunno
e il finale è a suon di gavettoni

MOGLIANO - Memorabile chiusura dell'anno nella scuola secondaria di primo grado “Giovanni XXIII”

IMG_20210605_120836_resized_20210605_030256847-1-1024x768
L’ultimo giorno di scuola a Mogliano

“La giornata dei talenti” ha chiuso l’anno nella scuola secondaria di primo grado “Giovanni XXIII” di Mogliano. Al termine, la sorpresa finale ha visto protagonista il docente professor Roberto Sagripanti, che si è esibito in un esilarante freestyle con un suo alunno di classe 3° B. Al termine della festa, grazie alla partecipazione dei genitori degli alunni e delle alunne di terza media, non sono mancati i gavettoni.

, nel nuovo parco comunale grazie all’autorizzazione concessa dalla dirigente Natascia Cimini e grazie al sindaco dei ragazzi Giulia Procaccini, che ha strettamente collaborato con il Consiglio comunale dei ragazzi. La festa di fine anno è stata fortemente voluta da Giulia Procaccini, che l’ha intitolata “La giornata dei talenti”. Per la riuscita di questo evento scolastico il sindaco dei ragazzi ha chiesto la collaborazione di Jessica Mariani e di Luigi Ginobili, volontari della locale Pro Loco, i quali hanno fornito ai ragazzi e alle ragazze tutta la strumentazione digitale e tecnica necessaria, ma anche un supporto logistico per fare in modo che tutte le fasi della festa potessero al meglio essere strutturate. Molti studenti si sono esibiti con strumenti musicali, giochi, balli. Il clima di festa ha consentito di condividere momenti di ritrovata compagnia e unione tra i ragazzi e le ragazze di tutte le classi, che hanno potuto riappropriarsi finalmente di quella socialità tanto attesa. Non sono mancati i saluti del sindaco di Mogliano attraverso la presenza dell’assessore ai Servizi sociali Ilenia Marcattili. Dopo avere anche ascoltato bellissima musica, il professor Paolo Corradini ha salutato tutti gli allievi e le allieve della scuola secondaria di primo grado augurando loro un tempo di vacanza rigenerante e spensierato, necessario dopo il faticoso anno scolastico che ci si lascia ormai alle spalle, e rivolgendo un pensiero particolare ai ragazzi  e alle ragazze di terza media, presto impegnati nella sessione d’esami. Al termine, la sorpresa finale ha visto protagonista il docente professor Roberto Sagripanti, che si è esibito in un esilarante freestyle con un suo alunno di classe 3° B. Al termine della festa, grazie alla partecipazione dei genitori degli alunni di terza media, non sono mancati i gavettoni.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie