martedì, Giugno 25, 2024

«Caro Babbo Natale,
fai tornare tutto alla normalità»

CONTEST - La lettera di Eleonora Ciabocco, 16 anni campionessa di ciclismo. Invia la tua lettera o video lettera  a junior@cronachemaceratesi.it, via Whatsapp al 3313307773, o attraverso un messaggio diretto su Facebook o su Instagram

Eleonora-Ciabocco
Eleonora Ciabocco

Anche la campionessa del ciclismo giovanile Eleonora Ciabocco scrive a Babbo Natale. La 16enne di Corridonia è stata la migliore in Italia per rendimento ed è salita tante volte su podio. La prossima stagione, però, diventerà una “Juniores” e nella lettera mandata al contest di Cronache Maceratesi chiede di essere all’altezza della prossima sfida, e che nel 2021 tutto possa tornare come prima.

logo_babbo_natale-e1607425915162-255x300
Logo di Federico De Maio, studente del liceo artistico “Cantalamessa”

«Caro Babbo Natale, quest’anno il regalo più grande che potresti farmi è far tornare tutto alla “normalità”. Come ben sai è stato un 2020 difficile, speriamo di ritornare a sorridere e ad abbracciarci tutti insieme! Dal punto di vista personale, beh…vorrei raggiungere tutti i miei obiettivi sportivi, mi aspetta un importante salto di categoria, voglio farmi trovare pronta».

Se anche tu vuoi partecipare al nostro contest “Caro Babbo Natale ti scrivo”,  invia la tua lettera o video lettera  a junior@cronachemaceratesi.it, via Whatsapp al 3313307773, o attraverso un messaggio diretto su Facebook o su Instagram. La redazione sceglierà la lettera vincitrice che si aggiudicherà uno dei tre bellissimi premi offerti da Giocheria Civitanova.

giocheria

Articoli correlati

1 COMMENT

  1. Cara Eleonora Ciabocco, non ti conosco, ma come concittadina non solo sei una giovane campionessa di ciclismo, ma pure un esempio per i tuoi coetanei a dimostrazione che una vita sana è migliore di una vita dissipata. La mia età non mi permette di partecipare alla tua iniziativa. E poi io credo a Gesù Bambino e al Vecchione della mia infanzia. In un filmato postato su Youtube la nostra Concittadina Catia Luciani ti ha citato quale esempio positivo di oggi nell’intervista ad un anziano ciclista italiano, che vinceva gare quando era operaio in Svizzera. Segno evidente che sei molto apprezzata dai tuoi concittadini. Ti faccio tanti auguri e ti invio un abbraccio da nonno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie