domenica, Giugno 16, 2024

I Pueri Cantores celebrano l’anniversario
a sessant’anni dalla prima messa cantata

MACERATA - I ragazzi e le ragazze del gruppo “D. Zamberletti” hanno animato la cerimonia serale dell'8 dicembre nella chiesa dell’Immacolata, in cui è stato salutato anche l’ingresso ufficiale dei nuovi cantori, con i riti della Presentazione e della Vestizione

 

Vestizione-e-presentazione-pueri-cantores
La cerimonia della presentazione e vestizione

I ragazzi e le ragazze dei Pueri Cantores “D. Zamberletti” di Macerata hanno animato la cerimonia serale nella chiesa dell’Immacolata, celebrando così il sessantesimo anniversario dalla prima messa, tenutasi l’8 dicembre del 1960 sotto la guida del loro fondatore, don Fernando Morresi. In questa importante occasione il coro ha voluto celebrare anche l’ingresso ufficiale dei nuovi cantori, con i riti della Presentazione e della Vestizione.

Vestizione-e-presentazione-pueri-cantores-2-169x300Uno splendido momento, che ha dato modo ai ragazzi e alle ragazze di lanciare un messaggio importante: «Noi, con il canto, intendiamo proclamare, a maggior ragione in questo momento della nostra vita, la speranza di un tempo più vivibile, la certezza che le situazioni possono cambiare, i più alti valori dello spirito, della fraternità e della Pace», parole pronunciate all’inizio della celebrazione, quanto mai vicine in questo difficile momento. Proprio questo è lo spirito che muove l’associazione da ormai sessanta anni, uno spirito di speranza e di gioia che ogni giorno si rinnova grazie all’impegno ed alla passione di questi ragazzi e ragazze, che non si sono mai voluti fermare, neanche di fronte alle difficoltà del momento attuale. Infatti, i Pueri Cantores di Macerata sono tra i pochi cori marchigiani che, pur nel pieno rispetto dei decreti e delle norme di sicurezza, sono rimasti in attività e continuano a donarci il loro canto e la loro gioia, così importanti in questo periodo di pandemia. In linea con questo sentimento, il coro ha voluto fare un altro regalo alla cittadinanza, decidendo di eseguire il loro tradizionale concerto natalizio nonostante tutte le difficoltà riscontrate in questo periodo. Per tale motivo, i Pueri Cantores invitano tutti i maceratesi a festeggiare insieme il Natale, con l’animazione della messa delle 17 nella Chiesa dell’Immacolata e a seguire un concerto natalizio.

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie