venerdì, Maggio 24, 2024

«Compleanno di nonno Roberto,
la festa è doppia
E’ guarito dal Coronavirus»

SAN SEVERINO - Nicole Marzaroli racconta come ha vissuto questa difficile esperienza e ringrazia i medici dell'ospedale di Civitanova e quelli di tutto il mondo

nicole_marzaroli
Nicole Marzaroli con nonno Roberto

La più bella festa di compleanno quella per nonno Roberto. A raccontarlo è la sua nipotina, Nicole Marzaroli di San Severino, molto conosciuta da bambini e bambine che adorano “L’asinello Nunù”, canzone con cui ha conquistato nel 2017 il secondo posto allo Zecchino d’Oro. Questi ultimi tempi non sono stati affatto facili per NIcole che ha dovuto affrontare la malattia del nonno, contagiato dal Coronavirus. Per questo la famiglia riunita, le candeline e lo stare tutti insieme in allegria nel giorno del compleanno di Roberto, sono stati per lei gli ingredienti di un giorno davvero speciale che non dimenticherà.

Nicole, tuo nonno ha davvero compiuto 36 anni come indicano le candeline?
«Ma no, non è così giovane, il numero giusto è 63, nonno scherza sempre e inverte le candeline, specie quando gli conviene».

Come mai questa festa è stata così speciale?
«Nonno Roberto è stato contagiato dal coronavirus, è stato ricoverato per un mese all’ospedale di Civitanova. Mi sono sentita molto triste per lui. Mi mancava molto, perchè non potevo andarlo a trovare né vederlo. Quando è stato meglio potevo fargli invece delle videochiamate».

E tu che facevi in quel periodo?
«Dicevo le preghierine per lui e chiedevo a Gesù di farlo tornare subito a casa, di farlo stare subito meglio».

E ora che è tornato cosa a casa cosa fai?
«Lo abbraccio, gli faccio gli scherzi, canterò qualche canzone, faremo delle passeggiate, mi farò portare a mangiare un gelato».

Ora che sta meglio cosa vuoi dire?
«Vorrei ringraziare zia Letizia e tutte le persone che hanno curato nonno Roberto a Civitanova e tutti i dottori che hanno lavorato nel mondo intero per far stare meglio chi soffriva».

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie