martedì, Luglio 16, 2024

“Se bocci il pallino non ti boccio”:
a tu per tu col campione

RECANATI - Mirko Savoretti ha fatto visita alla scuola primaria “San Vito” dell’ I.C. “N. Badaloni”

mirko_savoretti-2
Il campione di bocce Mirko Savoretti

Se “bocci il pallino” non ti “boccio”, sembra uno scioglilingua, in realtà è una interessante attività promossa nel plesso di scuola primaria “San Vito” dell’ I.C. “N. Badaloni”, nell’ambito della conoscenza degli sport e dell’avviamento alla pratica sportiva. Il nostro territorio, infatti, è terra anche di campioni sportivi! Nei giorni scorsi, nell’ambito del progetto di plesso “I giorni dell’Accoglienza” il pluricampione di bocce, iridato, europeo e mondiale Mirko Savoretti, fresco dell’ultimo titolo europeo conseguito proprio nel mese di settembre ha fatto visita alla scuola. Il campione si è piacevolmente intrattenuto con gli alunni e le alunne, sia in giardino che in palestra, spiegando loro le basi dello sport delle bocce che potrebbe anche diventare una specialità olimpica.
bocce-3-576x1024Per i bambini e le bambine è stato emozionante tenere in mano quei globi e cimentarsi in più tiri. Un’occasione per capire come siano importanti la calma, l’allenamento fisico, la costanza, l’impegno, le abilità di coordinamento oculo-manuali. Insomma una lezione di vita e sportiva che è stata accuratamente preparata dalle insegnanti, ripercorrendo l’antichissima storia di questo “gioco”, le cui prime tracce risalgono al 7000 a.C. e che era uno dei passatempi prediletti del nostro tenore Beniamino Gigli.
Le bocce, gioco da praticare sia singolarmente che in squadra, sono oggi un gioco amato da tutti e ci auguriamo entri presto nelle scuole.

bocce-2-1024x576

bocce-4-576x1024 bocce-1-1024x576

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie