giovedì, Giugno 13, 2024

A Montefiore si gioca con le scartocce
«Città di bambini e bambine,
facciamo le prove»

RECANATI - La frazione continua a sperimentare soluzioni ideali per i più piccoli e domenica prossima arrivano i Govut. Presente l'assessora Paola Nicolini

sagra_montefiore_farina_gialla_scartocce-3-1024x576
Un momento del laboratorio

Tantissime cose che ci circondano, anche alcune che non avremo mai pensato, possono trasformarsi in qualcos’altro, anche di completamente diverso. E’ questo ad esempio il caso delle pannocchie di mais e dei loro involucri, le scartocce. Lo hanno scoperto ieri i bambini e le bambine che hanno preso parte ai laboratori organizzati per loro a Montefiore, a Recanati.

sagra_montefiore_farina_gialla_scartocce-10
All’interno della sagra della polenta Ettore Sbaffi e la Fattoria Didattica l’Arcobaleno hanno organizzato degli appuntamenti durante i quali genitori, nonni, bambine e bambini insieme hanno giocato insieme con le scartocce e hanno costruito il pop up del castello di Montefiore.

sagra_montefiore_farina_gialla_scartocce-1

Non è la prima volta che la frazione di Recanati si trasforma per diventare il regno dei più piccoli. E lo farà ancora la prossima settimana quando domenica 8 settembre dalle 15,30 alle 17 alla sagra arriveranno i Govut che accompagneranno i presenti in un viaggio sensoriale alla scoperta della farina gialla.

sagra_montefiore_farina_gialla_scartocce-4

«A Montefiore di Recanati  – ha spiegato l’assessora Paola Nicolini – facciamo le prove per la Città dei bambini e delle bambine all’interno della 30 Sagra della Polenta Montefiore». sagra_montefiore_farina_gialla_scartocce-5 sagra_montefiore_farina_gialla_scartocce-6 sagra_montefiore_farina_gialla_scartocce-13 sagra_montefiore_farina_gialla_scartocce-12 sagra_montefiore_farina_gialla_scartocce-11 sagra_montefiore_farina_gialla_scartocce-9 sagra_montefiore_farina_gialla_scartocce-8 sagra_montefiore_farina_gialla_scartocce-7

 

Cento metri di strada chiusa e il borgo diventa una festa

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie