sabato, Giugno 22, 2024

Ginnastica Macerata, eccellenza italiana:
quattro medaglie ai campionati nazionali

AEROBICA - Due ori, un argento e un bronzo per la società del capoluogo nella kermesse che si è svolta a Pomigliano D'Arco

 

Margherita-Paolucci-premiata-dal-presidente-della-Federazione-Ginnastica-d’Italia-Gherardo-Tecchi
Margherita Paolucci premiata dal presidente della Federazione Ginnastica d’Italia Gherardo Tecchi

Due titoli italiani, un argento e un bronzo. Questo il bottino raccolto dalle ragazze della Ginnastica Macerata, capitanata dal tecnico Arianna Ciucci con la collaborazione di Marianna Ferragina, ai campionati nazionali di categoria di ginnastica aerobica che si sono svolti a Pomigliano D’Arco. Enorme la soddisfazione per la società del capoluogo per i risultati ottenuti e per l’attesa partenza per Baku di Arianna Ciurlanti e Sarah Ferragina che rappresenteranno l’Italia al Campionato Europeo con la squadra nazionale della Federazione Ginnastica d’Italia.

Arianna-Ciucci-Marianna-Ferragina-e-la-squadra-della-Ginnastica-Macerata-con-il-presidente-dellUnione-Europea-Ginnastica-Cristina-Casentini
Arianna Ciucci, Marianna Ferragina e la squadra della Ginnastica Macerata con il presidente dell’Unione Europea Ginnastica Cristina Casentini

Tutte le atlete, alcune alla loro prima esperienza, hanno dimostrato determinazione e spirito di competizione sotto tutti i profili. Sugli scudi Margherita Paolucci oro nel singolo e in coppia con Matilde Miceli nella categoria Allieve A2 (la stessa Miceli bronzo nel singolo). Quarto classificato il gruppo composto da Ginevra Evangelista, Benedetta Pierluigi, Giorgia Spalletti, Matilde Miceli e Margherita Paolucci. Passando alla categoria Junior, Arianna Ciurlanti nella specialita’ singolo ha vinto la medaglia d’argento. Guenda Cherubini, alla sua prima esperienza, ha dimostrato di poter avere un futuro agonistico pieno di soddisfazioni, lo stesso vale per Ilary Tassi che anche lei alla sua prima esperienza nella categoria singolo non ha avuto nulla da invidiare dimostrando tutti i suoi valori sportivi. Sara Ferragina, con la sua eleganza e precisione, ha eseguito una routine senza errori e senza sbavature, vicina al podio, ed è già pronta alla partenza con la squadra Nazionale.

 

ginnastica-macerata-1-1024x768

ginnastica-macerata-2-1024x768

ginnastica-macerata-3-1024x768

ginnastica-macerata-4-1024x768

ginnastica-macerata-1

ginnastica-macerata-2

ginnastica-macerata-3

Marco Cencioni
Marco Cencioni
è il nostro eroe dello sport. Appassionato di calcio, tocco sopraffino, difensore roccioso fuori e dentro il campo. Sulle sue spalle, sopra il numero 4 campeggia il nick name “Ceng”. Ha lo spirito dell’allenatore. Per lui ogni partita si gioca fino al fischio finale, non si arrende mai. Gira il mondo e la provincia per scovare i giovani campioni che diventeranno gli atleti del futuro.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie