domenica, Maggio 26, 2024

Certificazione linguistiche,
il “Filelfo” premiato dall’ambasciatrice inglese

RICONOSCIMENTO - Il liceo di Tolentino tra i 9 istituti statali che hanno ricevuto gli Italian Preparation Centre Awards

filelfo_cambridge
I rappresentanti del “Filelfo” hanno ritirato il premio

C’è anche l’IIS Francesco Filelfo (Liceo Scientifico, Classico, Coreutico e Ite) di Tolentino tra 9 le scuole italiane statali – tra elementari, medie e superiori – premiate dall’ambasciatrice britannica a Roma Jill Morris in occasione della quinta edizione degli Italian Preparation Centre Awards, organizzati da Cambridge Assessment English e con la presenza del Miur, per essersi impegnate nell’insegnamento della lingua inglese e distinte nell’accompagnare gli studenti e le studentesse i verso il conseguimento di certificazioni linguistiche riconosciute in tutto il mondo. 

«L’Istituto è situato a Tolentino  – scrive l’organizzazione del premio – uno dei maggiori centri colpiti dal terremoto del 2016 che ha provocato danni ingentissimi al patrimonio abitativo e culturale con migliaia di sfollati. Molti degli studenti e docenti hanno perso la casa e vivono in sistemazioni precarie. La scuola, sita in un antico palazzo in centro città, è completamente inagibile a causa di gravissimi danni strutturali e provvisoriamente ospitata negli ambienti di un centro commerciale. Nonostante le difficoltà, l’istituto ha proseguito con riscatto il suo programma educativo, richiesto anche da studenti e famiglie: da 15 anni è centro esami Cambridge e certifica regolarmente ogni anno più di 100 studenti con una percentuale di successo del 98%».

cambridge_filelfo
Davide D’Amico, MIUR – Jill Morris, ambasciatrice britannica in Italia

Le 9 scuole vincitrici sono state scelte tra le oltre 5.000 scuole statali (circa un terzo di quelle totali) che nel nostro Paese offrono percorsi di preparazione alle certificazioni di Cambridge English. Oltre che per la didattica, sono state premiate per l’impatto educativo del progetto linguistico proposto e per la dedizione alla preparazione a certificazioni internazionali che permettono agli studenti di diventare cittadini del mondo.
«Offrire la possibilità della certificazione Cambridge nel nostro Istituto in un momento difficile come quello post terremoto ha costituito un punto fermo da cui ripartire in una realtà divenuta improvvisamente instabile, un formidabile strumento per esplicitare la nostra resilienza. Ogni anno i nostri studenti, sostenuti dalle loro famiglie, continuano a frequentare con assiduità e rigore i nostri corsi di preparazione al Pet, Fce e Cae perché comprendono che le certificazioni Cambridge sono il passaporto per il loro futuro universitario e lavorativo», ha dichiarato la professoressa Rossella Di Franza,docente di Inglese e referente per i corsi di preparazione Cambridge.

Le altre scuole italiane premiate con gli Italian Preparation Centre Award sono: l’istituto comprensivo Aldo Moro di Marcianise (CE), la Scuola Primaria “Dante Broglio” di Colognola ai Colli (VR), l’Istituto Comprensivo di Sant’Elia Fiumerapido (FR), la scuola secondaria Dante Alighieri di Matino (LE), l’Istituto Comprensivo Nelson Mandela di Roma, l’IIS Copernico-Carpeggiani di Ferrara, l’IISS Canudo – Marone – Galilei di Gioia del Colle (BA), l’Istituto Comprensivo di Casella (GE).

Oltre alle targhe di riconoscimento, le scuole riceveranno una fornitura di testi di preparazione ufficiali Cambridge University Press. Obiettivo del Cambridge Assessment English è infatti aiutare le realtà scolastiche a costruire percorsi di apprendimento che permettano agli studenti di imparare la lingua inglese in maniera efficace, affinché diventi uno strumento per il loro futuro universitario e lavorativo.

 

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie