lunedì, Giugno 17, 2024

Voglio la luna

MACERATA - Finalmente domenica!, rassegna di teatro per tutta la famiglia, prosegue domenica 24 marzo al teatro Lauro Rossi

voglio_la_luna-1-767x1024Domenica 24 marzo al Teatro Lauro Rossi di Macerata prosegue con lo struggente Voglio la luna di Atgtp – spettacolo vincitore del Premio Eolo Award 2013 e finalista al Premio Scenario Infanzia 2010 – Finalmente domenica!, rassegna di teatro per tutta la famiglia promossa dall’assessorato alla Cultura del Comune di Macerata che ogni anno investe sul teatro ragazzi con la presenza di oltre 3mila bambini e bambine  che partecipano agli spettacoli proposti al mattino e 28 scuole, pubbliche e private, dalle materne a quelle dell’infanzia fino alle medie nei teatri Lauro Rossi e Don Bosco, con la direzione artistica dell’Amat.

voglio_la_luna-3-1024x768
«L’idea di questo spettacolo nasce dall’incontro con Fabio, un ragazzo affetto dalla sindrome di Down. Fabio ha uno sguardo aperto al mondo come quello dei più piccoli – si legge nelle note della compagnia – e la capacità di credere che se si vuole davvero qualcosa sia possibile ottenerla. Per questo non poteva essere che lui l’unico interprete di questa storia, che in sé racchiude il senso più profondo della nostra operazione: rendere una cosa impossibile possibile. Fabio è nella sua cameretta, alle prese con i suoi giochi ma soprattutto con comandi, raccomandazioni e rimproveri della mamma. Non è per niente tranquillo, gli sembra che le cose non vadano mai come lui vorrebbe e di non poter far niente per cambiarle. Finché una notte, come per magia, viene svegliato da un soffio di vento e si accorge che lì, proprio nella sua camera, è venuta a trovarlo la luna! È bellissima, grande, luminosa… giocano insieme e poi lei, così come è arrivata, scompare. Fabio non è mai stato così felice. Decide che vuole averla a tutti i costi e parte per una fantastica avventura alla fine della quale riesce a catturare la luna e a portarla in camera sua. Gli sembra che tutti i suoi problemi siano finiti per sempre, solo che Fabio non sa che nel mondo, senza più la luna nel cielo, i problemi sono appena cominciati. Comprenderà allora che non sempre si può volere tutto per sé ciò che appartiene anche agli altri… e con un gesto magico e poetico deciderà di condividere lo splendore della luna con il pubblico dei bambini».

voglio_la_luna-2-1024x768
Ideazione e regia dello spettacolo sono di Simone Guerro, in scena con Silvia Barchiesi, Fabio Spadoni. La drammaturgia è di Lucia Palozzi, le musiche di Simone Guerro, allestimento e figure di Ilaria Sebastianelli e Alessio Pacci.
La rassegna Finalmente domenica! chiuderà i battenti il prossimo 7 aprile con l’ultimo spettacolo in cartellone che sarà un’anticipazione della stagione 2019 del Macerata Opera Festival #rossodesiderio che porterà in scena un Rigoletto rivisitato in “La maledizione di Triboletto” della compagnia AGT Teatro Pirata.
Informazioni e prevendite biglietteria dei Teatri 0733 230735, Teatro Lauro Rossi 0733 256306 la domenica di spettacolo dalle 15. alle  ore 17.

Alessandra Pierini
Alessandra Pierini
mamma di Riccardo ed Angelo e esperta di parole. La sua penna è una bacchetta magica, per questo il suo soprannome è “Stilo”. Trasforma l’attualità di Macerata e provincia in articoli e racconti avvincenti.

Articoli correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ultime notizie